in

Calciomercato Manchester City: Neymar, Hulk e Hummels nel mirino

Il Manchester City non si ferma mai di acquistare campioni. Stavolta nel mirino di Roberto Mancini ci sono 3 grandi top player, tra i migliori in circolazione.

rissa balotelli mancini

Il primo è Hulk, attaccante dello Zenith (arrivato dal Porto lo scorso anno, per la modica cifra di 40 milioni di euro) con il quale i “citizens” avrebbero già trovato l’accordo (restano comunque ignote, momentaneamente, le cifre). Il secondo campione sulla lista della spesa del City è l’asso brasiliano Neymar, in forza al Santos e richiesto da tutti i maggiori club europei.

Pur di aggiudicarselo e superare la concorrenza del Barcellona, i campioni in carica della Premier League avrebbero preparato un assegno in bianco da versare nelle casse del Santos.

Ultima, ma non meno importante, la trattativa aperta con il Borussia Dortmund per il giovane difensore centrale Mats Hummels. Per arrivare al ragazzo, però, c’è da battere la forte concorrenza del Bayern Monaco, ma anche in questo caso Mancini avrebbe un buon motivo con cui convincerlo a sbarcare a Manchester: i petrol-dollari.

Written by Angelo Damiano

Angelo Damiano, nato ad Atripalda (Av), diplomato presso il Liceo Linguistico Imbriani di Avellino. Attualmente studente universitario alla facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Salerno. Amante del calcio, della politica, della storia, della Juventus e dell'Avellino.

Calciomercato Napoli: arriva Diakite se va via Campagnaro?

Linate, Balotelli insulta i vigili urbani per una multa