in

Calciomercato Milan, la dirigenza fa muro con Gustavo Gomez: l’agente spacca una finestra

Tiene banco in casa Milan il caso Gustavo Gomez: il difensore, messo fuori dai piani anche dal nuovo allenatore Gennaro Gattuso, vuole trasferirsi in Argentina e avrebbe fatto richiesta alla società rossonera di accettare solo la proposta del Boca Juniors. Il Milan, però, non vuole realizzare una minus valenza, soprattutto perché l’offerta di cinque milioni da parte della società argentina è lontana dai sette milioni richiesti dai rossoneri. Il Boca Juniors, inoltre, vorrebbe acquistare il difensore in prestito per diciotto mesi con obbligo di riscatto fissato alla cifra citata in precedenza.

Calciomercato Milan, l’agente di Gustavo Gomez perde la pazienza e rompe una finestra

Secondo quanto rivelato su Twitter da Cesar Luis Merlo, giornalista di TyC Sports, l’agente di Gustavo Gomez, di fronte all’ennesimo muro alzato dal Milan nei confronti del Boca Juniors, avrebbe perso la pazienza e avrebbe scaraventato una sedia in una finestra dell’ufficio rossonero. La notizia non trova riscontro dalla stampa italiana, ma il rapporto tra il MilanGustavo Gomez sta prendendo ormai una brutta piega. Se il difensore dovesse restare a Milanello, sarà messo definitivamente fuori rosa dalla società rossonera.

Ad oggi la distanza tra il Milan e il Boca Juniors sembra incolmabile. Il difensore potrebbe restare fuori dai piani societari e rischiare addirittura di non allenarsi fino a scadenza di contratto.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

WWE Raw 25th anniversary: Steve Austin e Vince McMahon, il ritorno di The Undertaker e di Boogeyman

L’Isola dei Famosi 2018, Bianca Atzei parla di una probabile storia con Francesco Monte