in

Canada, furgone sui passanti a Toronto: morti e feriti

Aggiornamento 24 aprile – La polizia canadese ha reso noto che al momento sarebbe propensa ad escludere la matrice terroristica in merito alla strage avvenuta a Toronto: “Non c’è alcun rischio per la sicurezza nazionale e al momento non c’è alcuna connessione con un possibile atto di terrorismo”. Il bilancio delle vittime si è, come preannunciato ieri, aggravato: il numero dei morti è salito a 10. Dei 15 feriti 4 sono ancora in condizioni molto gravi.

*****

Canada, furgone sui passanti a Toronto: ci sono feriti e si temono vittime. Il conducente del mezzo sarebbe stato già fermato dalle forze dell’ordine. Al momento non è chiaro se si sia trattato di un atto deliberato o di un incidente. Il veicolo, un furgone bianco, secondo una prima ricostruzione avrebbe falciato una decina di persone che camminavano lungo un marciapiede nel centro di Toronto, dove attualmente si sta svolgendo il G7. L’incidente è avvenuto intorno alle 13:30 di oggi 23 aprile, quando in Italia erano le 19:30.canada furgone su folla

Secondo quanto riferiscono le forze dell’ordine ci sarebbero tra gli 8 e i 10 feriti, ma si temono vittime e che, dunque, il bilancio sia destinato ad aggravarsi. Secondo una prima ricostruzione di cui danno notizia le agenzie di stampa, “Il furgone bianco ha improvvisamente superato la barriera che separa la strada dall’area pedonale e ha travolto le persone sul marciapiede”. “Almeno quattro persone non danno più segni di vita”, si apprende, ma si tratta di notizie ufficiose. La polizia ha invitato tutti a stare lontani dalla zona dell’incidente, nel frattempo è stata bloccata la linea della metropolitana che passa nella zona.

Potrebbe interessarti anche: Mont Saint Michel evacuato, arrestato l’uomo in fuga: sorpreso a vantarsi di aver seminato il terrore

mont saint michel evacuato

Mont Saint Michel evacuato, arrestato l’uomo in fuga: sorpreso a vantarsi di aver seminato il terrore

meteo 25 aprile ultim'ora

Meteo 25 aprile: bel tempo e caldo, qualche temporale sul Triveneto