in

Carmela De Rosa scomparsa dal 9 marzo: il giallo del fiume Garigliano

Carmela De Rosa scomparsa da Maiano di Sessa Aurunca (Caserta) lo scorso 9 marzo ultime notizie: vanno avanti senza sosta le ricerche della donna di 49 anni originaria di Giugliano, in provincia di Napoli, ma residente con il suo compagno a Maiano, poco distante dal fiume Garigliano dove è stata ripresa per l’ultima volta da una telecamera di videosorveglianza il giorno in cui ha fatto perdere le tracce di sé.

scomparsa nel casertano

Le ricerche della donna si sono appunto concentrate nei pressi di quel corso acqua, a confine tra le province di Latina e Caserta. Il telefonino di Carmela risulta spento, irraggiungibile dal 9 marzo. L’ultima volta il suo segnale ha agganciato una cella che serve i comuni di Minturno e Santi Cosma e Damiano. Si lavora partendo dai video diffusi da Chi l’ha visto?, recuperati  dalle telecamere di due abitazioni private che riprendono il passaggi della donna nel primo pomeriggio di venerdì scorso. Carmela cammina a piedi con passo spedito, da sola, con sé non ha la borsa. Carmela ha lasciato la propria auto davanti casa e si è messa in cammino lungo la provinciale che collega Maiano al centro di Castelforte. Finora però le ricerche – che vedono impegnati i Carabinieri e i volontari della protezione civile di Cellole e di Santi Cosma e Damiano – non hanno dato esito. Il fiume Garigliano è stato scandagliato sino alla foce dal nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Napoli, della donna nessuna traccia.

Carmela De Rosa scomparsa nel Casertano: ultima immagine la ritrae vicino a un fiume, si teme il peggio

Carmela De Rosa è alta un metro e 65 centimetri, ha gli occhi castani e i capelli biondi, non ha con sé i documenti ed ha assolutamente bisogno di assumere farmaci quotidianamente. “Carmela De Rosa, 49 anni, casalinga, vive a Maiano, una frazione del comune di Sessa Aurunca (Caserta), con il compagno. Venerdì 9 marzo nel primo pomeriggio è uscita da casa per una passeggiata e non è più rientrata. Dal pomeriggio il suo cellulare risulta irraggiungibile. Non ha con sé i documenti o altro. Ha bisogno di farmaci per la sua terapia quotidiana”, ha fatto sapere la famiglia attraverso il programma di Rai 3, Chi l’ha visto?.

Pensioni 2018 riforma

Pensioni news, sempre più pensionati in fuga dall’Italia: i freddi numeri

Programmi tv Iris: da I Viceré a Il Marchese del Grillo