di Antonio Paviglianiti in

Carroponte 2017, domenica 10 settembre si chiude una stagione da record: 500mila presenze


 

Carroponte 2017 numeri da record per questa edizione: si chiude domenica 10 settembre con Ex-Otago e Lo Stato Sociale

Stagione da incorniciare, questa ottava, per Carroponte, che ha registrato presenze da record: quasi 500 mila spettatori (40% in più rispetto al 2016). Anche quest’anno il mese di agosto si rivela come il periodo più sorprendente con oltre 50 mila presenze registrate. Dati che confermano come e quanto Carroponte sia ormai una realtà in continua crescita, un punto di riferimento per il pubblico sestese, milanese e non solo. Anche quest’anno gli eventi che hanno animato l’area sono stati un centinaio, più della metà a ingresso completamente gratuito.

>>> Tutto sul mondo della musica <<<

“Non solo merito del meteo clemente, del caldo che ha attirato il pubblico e reso Carroponte una ghiotta attrattiva per chi è restato in città – dichiara Fabio Paolo Costanza, Direttore Artistico di Carroponte per Arci Milano – ma anche dei live di rilievo che sono stati tanti: da Dente a Niccolò Fabi, passando per Dargen D’Amico, Pop X, Damian Marley, Robert Glasper, Machine Gun Kelly, Billy Bragg, oltre a grandi interpreti femminili tra cui Levante, Ani Di Franco, Simona Severini e Rachel Sermanni. Non smetteremo mai di ribadire quanto la straordinaria e quotidiana presenza di famiglie e di bambini a Carroponte rappresenti forse la prova più bella di quanto questa manifestazione sia divenuta un luogo consolidato e imprescindibile per l’intera area metropolitana milanese .”

>>> Lo Stato Sociale si racconta a UrbanPost <<<

Quest’anno il rush finale di stagione sarà nelle mani di tre tra le più interessanti realtà musicali italiane: Baustelle, Ex Otago e Lo Stato Sociale. Si comincia il 9 settembre con il live dei Baustelle e del loro L’estate, l’amore e la violenza tour. Il trio formato da Francesco Bianconi (voce, chitarre, tastiere), Rachele Bastreghi (voce, tastiere, percussioni) e Claudio Brasini (chitarre), porta a Carroponte un live raffinato e coinvolgente. La grande festa di chiusura di Carroponte, prevista per domenica 10 settembre, è affidata invece a un doppio live imperdibile quello degli Ex-Otago, band genovese premiata da un enorme successo di pubblico in radio e dal vivo che ha omaggiato la propria città dedicando l’ultimo album al quartiere Marassi, e dei ragazzi de Lo Stato Sociale, che porteranno sul palco brani estratti sia dai precedenti album che dall’ultimo disco, Amore, lavoro e altri miti da sfatare. Ali, Bebo, Lodo, Carota e Checco sono pronti a far ballare tutto Carroponte e a salutarlo, per quest’anno, nel migliore dei modi.

Anche per questa edizione Carroponte non è stato solo sinonimo di tanta musica, ma anche di grandi feste a tema che hanno contribuito a spingere il numero delle presenze fino a sfiorare i 500 mila visitatori. Basti pensare alla due giorni de Il Terrone Fuori Sede che ha registrato oltre 10 mila presenze o party a tema come London Calling e ancora l’Holi Summer Festival, la vivace festa dei colori che ha richiamato a Carroponte tantissimi giovani. Non è mancato il grande cinema con Carroponte Cine Club, così come le tante iniziative per bambini, dai laboratori didattici organizzati in collaborazione con Pepita Onlus, alla grande manifestazione del Milano Clown Festival.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook