in

Carrozziere scomparso a Prato, Dennj chiama casa: i familiari increduli per le sue parole

Dennj Lanzillotta scomparso a Prato il 9 maggio 2018, ci sono importanti novità sulla vicenda. Il 33enne, padre di due bambini, nella tarda serata di ieri avrebbe chiamato la famiglia per invitarla a non cercarlo. Il giovane non vuole essere disturbato. Quello avvenuto pochi giorni fa sarebbe stato dunque un allontanamento volontario. Forse infastidito dall’appello diramato dalla moglie attraverso il programma Chi l’ha visto?, Dennj ha deciso di dare sue notizie per per evitare che il suo caso acquisisse ulteriore clamore mediatico. Nella telefonata fatta nelle scorse ore avrebbe detto di star bene e di non voler essere cercato. I carabinieri hanno dunque interrotto le ricerche intraprese lo scorso 9 maggio. Ignoti i motivi che lo hanno spinto a lasciare casa e a non dare sue notizie alla moglie. Una sparizione improvvisa e voluta, dunque, la sua. Scomparso nel nulla senza nemmeno lasciare un messaggio.

La famiglia era molto preoccupata e si era rivolta al programma di Rai 3, Chi l’ha visto?Dennj, 33 anni, vive a Prato con la moglie e i due figli piccoli. Lavora in una carrozzeria della città, in zona Chiesanuova. Il 9 maggio alle 13 come ogni giorno è andato in pausa pranzo ma alla riapertura delle 14:30 non è rientrato. E’ un allontanamento volontario quello di Dennj Lanzillotta, il giovane meccanico che manca da casa dal pomeriggio del 9 maggio. Ieri sera, 10 maggio, il 33enne, ha telefonato alla sua famiglia per far sapere che sta bene ma che non vuole essere disturbato.

Leggi anche: Carrozziere scomparso a Prato: Dennj va in pausa pranzo e non torna più, dove è stato visto l’ultima volta

Dennj Lanzillotta mercoledì era andato al lavoro come sempre in un’autofficina di via Liliana Rossi ma non aveva fatto rientro dalla pausa pranzo. Del caso se n’è occupato anche la trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto?”. L’ultima persona ad averlo visto è il barista che gli ha servito il pranzo. L’ultimo accesso su WhatsApp risaliva alle 14 circa, poi il silenzio più assoluto. Fortunatamente è stato lui a farsi vivo, probabilmente dopo aver visto la mobilitazione cittadina che ha coinvolto anche il programma Rai.

Concorso docenti abilitati 2018

Stipendio Personale Ata 2018: quale salario per gli assistenti amministrativi che lavorano nella scuola?

Amici 2018 news, Maria De Filippi a Verissimo: “Vi rivelo il mio sogno”