in , ,

Casa certificazione di stabilità, arriva l’obbligatorietà come la classe energetica: l’annuncio di Graziano Delrio

Dopo i fatti di Torre Annunziata con il crollo di una palazzina che ha portato alla morte di 8 persone arriva l’annuncio da parte del Ministro Graziano Delrio in materia “immobili”. Per quanto concerne le case, infatti, è pronta ad arrivare l’obbligatorietà per la certificazione di stabilità proprio come funziona già per la classe energetica. Del resto, secondo i numeri forniti da La Repubblica, una casa su sei è a rischio. E allora, proprio al quotidiano romano, il Ministro dell’Infrastrutture spiega: “Com’è obbligatoria la certificazione energetica, nei contratti d’affitto o di compravendita lo sarà anche quella statica.”

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Come funzionerà la certificazione di stabilità per la casa? Si tratta dell’introduzione del cosiddetto libretto del fabbricato, un documento che certifichi lo stato di cose reale delle nostre case. Un provvedimento che, però,  è stato sempre bloccato con la motivazione (ufficiale) dei costi. E come spiega Graziano Delrio adesso è tempo di agire.

>>> Le ultime notizie con UrbanPost <<<

Il Ministro Delrio si sofferma anche sul Sisma Bonus:Adesso questo ci consente di fare le analisi delle condizioni statiche degli immobili con la possibilità di detrarre fiscalmente fino all’85 per cento della spesa sostenuta. Il beneficio, per giunta, si può godere praticamente in tutto il Paese, perché l’Italia intera è di fatto sismica, e c’è anche la possibilità di cedere a chi fa il lavoro il credito fiscale nei confronti dello Stato.”

Voucher: cosa cambia per datori di lavoro e lavoratori

Voucher: ecco come funzionano e cosa cambia a partire dal 10 luglio

Udine, incendio in una cascina: salvi 4 escursionisti