in

Caso Mario Bozzoli inchiesta bis: c’è una nuova pista investigativa, vertice in Procura

Scomparsa Mario Bozzoli ultime notizie: dopo che la procura generale di Brescia ha avocato l’inchiesta, sono state avviate nuove indagini in merito al giallo della fonderia di Marcheno. Il Giornale di Brescia in queste ore ha diffuso nuove indiscrezioni in merito alla pista seguita dagli investigatori: due “operazioni sospette” riconducibili agli affari della Bozzoli di Marcheno. “Non per quanto riguarda il mittente ed il destinatario del movimento bancario” ma gli intermediari della suddetta transazione che sarebbero soggetti legati alla fonderia in cui l’8 ottobre 2015 sparì nel nulla l’imprenditore 50enne Mario Bozzoli.

Al lavoro, anche oltre il confine nazionale, la Guardia di Finanza, al fine di ricostruire tutti i movimenti di denaro riconducibili alla attività dei Bozzoli. Questo uno degli argomenti trattati durante il vertice per fare il punto sula nuova inchiesta che si è tenuto nei giorni scorsi presso la Procura generale, la quale da una decina di giorni ha avocato l’inchiesta sulla sparizione dell’imprenditore, che gli inquirenti ipotizzano sia stato gettato vivo in uno dei forni della fonderia.

Leggi anche: Caso Mario Bozzoli nuove indagini: per Roberta Bruzzone va seguita la “pista economica”

caso bozzoli news tracce dna

Finora nelle scorie dei forni non è stata trovata alcuna traccia riconducibile a Mario Bozzoli, tuttavia l’attività di quei forni dall’8 al 13 ottobre resterà al centro dell’attenzione anche delle nuove indagini avviate. L’anatomopatologa Cristina Cattaneo, che ha lavorato a lungo sui residui del materiale recuperato dai forni, a breve depositerà la sua relazione finale sul lavoro svolto e allora si potranno formulare delle ipotesi più chiare su come potrebbero essere andati i fatti. Lente di ingrandimento puntata anche sui due camion partiti dalla fonderia all’alba del 9 ottobre, poche ore dopo la scomparsa dell’imprenditore. “Si tratterebbe di un camion di piccole dimensioni e di un tir della Bozzoli, guidato da un dipendente della stessa fonderia e caricato in serata”, recita la fonte di cui sopra. Si ricostruirà il percorso compiuto dai mezzi, il destinatario della merce e soprattutto l’esito degli accertamenti effettuati a bordo dai carabinieri.

Terremoto oggi Trento: scossa magnitudo 2.8 a Storo

Terremoto oggi nelle Marche: scossa magnitudo 4.7 a Muccia seguita da sciame sismico

ultimi sondaggi elettorali lega e m5s

Governo 2018, Salvini bacchetta Di Maio: “Basta con i no, torniamo al voto così”