in ,

Caso Roberta Ragusa, Loris Gozi arrestato: il superteste che inguaia Antonio Logli di nuovo in cella

Scomparsa Roberta Ragusa, ultime notizie: ha del clamoroso la notizia dell’arresto di Loris Gozi, il super teste nel processo a carico di Antonio Logli (condannato in primo grado a 20 anni di carcere). Il provvedimento è stato firmato dal magistrato di Sorveglianza secondo cui Gozi, che sta scontando una condanna ai servizi sociali per il furto di un computer risalente al lontano 2008, non si sarebbe presentato al lavoro senza giustificato motivo.

Loris Gozi avrebbe giustificato la sua assenza asserendo di aver avuto problemi di salute. La condizione alla base dell’affidamento in prova ai servizi sociali è quella di svolgere un’attività lavorativa. Un beneficio concesso all’uomo dal giugno 2016, dopo sei mesi di carcere.

>>> Caso Roberta Ragusa: Loris Gozi ai servizi sociali per furto pc, niente carcere per il ‘super teste’ <<<

Gozi infatti era tornato in libertà dopo aver trovato un lavoro ed essere stato inserito in un programma di recupero in un’associazione di volontariato; era stato arrestato nel dicembre 2015 per una sentenza di condanna in via definitiva a 3 anni di carcere con l’accusa di furto aggravato, diventata definitiva perché mai appellata dal suo difensore dell’epoca.

Secondo le indiscrezioni, Loris Gozi stava svolgendo l’attività di giostraio in un’azienda locale ma negli ultimi tempi non si presentava al lavoro. Per i suoi avvocati la causa delle assenze sarebbe dovuta a problemi di salute corroborati da diversi certificati medici. Il giudice di sorveglianza ha ritenuto tuttavia che non sussistessero più gli elementi che hanno consentito l’affidamento in prova ai servizi sociali e che quindi Loris Gozi dovesse tornare in carcere per scontare quel che resta della sua condanna a 3 anni. L’arresto è avvenuto lo scorso 21 agosto.

Londra, uomo armato a Buckingham Palace: arrestato [VIDEO]

Labor Day Movie Facebook

Programmi tv 26 agosto 2017: Castrocaro 2017, Chinese Zodiac, Hector e la ricerca della felicità e Un giorno come tanti