in ,

Caso Roberta Ragusa Quarto Grado news: per il padre di Antonio Logli si sarebbe allontanata lei

Caso Roberta Ragusa: sentenza tra 10 giorni

Il caso della scomparsa di Roberta Ragusa è ormai vicino a una svolta decisiva: il 21 dicembre verrà emessa la sentenza che deciderà le sorti di Antonio Logli, marito della donna di cui si sono perse le tracce. La pubblica accusa ha chiesto per Logli 30 anni di carcere per omicidio e occultamento di cadavere, il massimo della pena prevista per il processo con rito abbreviato, che per questo sarebbe ridotta di un terzo. La trasmissione di Retequattro Quarto Grado ha mandato in onda un’intercettazione di una conversazione avvenuta tra il padre di Antonio Logli e un suo amico.

Antonio Logli: i dubbi del padre

Da premettere che in altre intercettazioni si sono sentiti i genitori di Antonio Logli manifestare i loro dubbi sul figlio, nella conversazione con l’amico, l’anziano genitore cerca di scacciare l’ipotesi che il figlio abbia potuto uccidere a sangue freddo la moglie e avanza l’ipotesi che la donna si sia allontanata forse perché stanca delle tensioni col marito. Così Roberta Ragusa secondo il papà di Logli avrebbe anche lasciato i suoi due figli: “Lei ha dato, ha dato, poi si è stancata”.

Tra 10 giorni si saprà se Antonio Logli verrà condannato o meno. L’imputato era stato prosciolgo dal gip, ma in seguito è inervenuta la Corte di Cassazione. La pena di 20 anni richiesta ora dalla procura tiene conto dello sconto previsto per il rito abbreviato. Secondo l’accusa, logli sorpreso dalla moglie al telefono con l’amante ha avuto una forte lite con lei, sfociato nell’omicidio e nella distruzione del suo cadavere.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

John Lennon e Yoko Ono interpretati da Attilio Fontana e Clizia Fornasier a Na Tale e Quale Show

OSPEDALE SARONNO MORTI SOSPETTE

Saronno ospedale Quarto Grado news: Leonardo Cazzaniga e Laura Taroni, parlano i parenti