di Michela Becciu in , ,

Caso Sarah Scazzi, Michele Misseri accusato di omicidio dalla figlia maggiore Valentina: “Lui ha ucciso Sarah”


 

Caso Sarah Scazzi, Michele Misseri accusato di omicidio dalla figlia maggiore Valentina: “Lui ha ucciso Sarah”. Colpo di scena a pochi giorni dalla sentenza della Cassazione

Michele Misseri ricoverato

Omicidio Sarah Scazzi, clamorosa indiscrezione sul caso a pochi giorni dalla sentenza della Corte di Cassazione, che il prossimo 20 febbraio si pronuncerà in merito alle due condanne all’argastolo (in primo e secondo grado) inflitte a Sabrina Misseri e Cosima Serrano per l’omicidio della 15enne di Avetrana, avvenuto il 26 agosto 2010.

La figlia maggiore di Cosima, nonché sorella di Sabrina, ha infatti rilasciato una intervista al settimanale Oggi nella quale avrebbe accusato dell’omicidio della cugina suo padre, Michele Misseri: “Mia sorella e mia madre sono innocenti. A uccidere Sarah è stato mio padre”, così Valentina Misseri nel ribadire quelle che sono le sue convinzioni in merito al vero responsabile dell’omicidio.

>>> Leggi tutto sul CASO SARAH SCAZZI <<<

Le tre donne accusano il contadino di Avetrana ma, come sappiamo, quando l’uomo dopo aver confessato il delitto per poi ritrattare, ha cercato per l’ennesima volta di addossarsi la responsabilità, non è stato creduto dai magistrati, che lo ritengono colpevole solo dell’occultamento del corpo della nipote. Michele Misseri è sotto processo per autocalunnia, infatti.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...