in

Caso Yara: Massimo Bossetti dà l’ultimo saluto alla madre morta

Caso Yara news: Massimo Bossetti ha potuto dare oggi l’ultimo saluto alla madre Ester Arzuffi, deceduta all’alba dello scorso 29 novembre in ospedale, stroncata da una malattia incurabile che l’aveva colpita negli ultimi mesi. Il carpentiere di Mapello, detenuto a Bergamo e condannato anche in Appello all’ergastolo per il delitto della 13enne di Brembate, attraverso i suoi legali aveva chiesto e ottenuto l’autorizzazione dai giudici della Corte d’appello di Brescia a poter partecipare alle esequie della donna, deceduta a 71 anni.

massimo bossetti processo d'appello

La chiesa della Dorotina a Mozzo, dove si è svolta la cerimonia funebre, era blindata. La cerimonia non si è celebrata dunque nella parrocchiale di Terno d’Isola dove era inizialmente prevista. I familiari hanno chiesto il massimo riserbo, ed è per questo che le esequie si sono svolte in forma strettamente privata. Lo spostamento a Mozzo è stato dunque deciso per ragioni di ordine pubblico e probabilmente nel tentativo di depistare i giornalisti. La chiesa è stata a tal fine chiusa al pubblico e all’interno hanno potuto accedere solo i familiari e gli amici della defunta.

Potrebbe interessarti anche: Massimo Bossetti lutto, morta la madre: quando Ester Arzuffi disse di essere stata inseminata a sua insaputa

caso Yara news madre Massimo Bossetti

Alla cerimonia ha preso parte anche Bossetti, al quale nei giorni scorsi era stato eccezionalmente concesso di recarsi in ospedale al capezzale della madre. Oggi è arrivato scortato dalla polizia penitenziaria, passando da un ingresso che lo metteva al riparo dall’occhio indiscreto di fotografi a cameraman. Al termine delle esequie il detenuto è stato coperto con una giacca per impedire che venisse ripreso e fotografato. Ci sono stati anche dei momenti di tensione tra i cronisti e i familiari di Ester Arzuffi, che avrebbero commentato, infastiditi, nel vedere le telecamere assiepate davanti la chiesa. Come riporta l’Ansa, “Don Giulio Albani, il parroco della chiesa di Mozzo (Bergamo), dove si celebrano i funerali di Ester Arzuffi ha spiegato, prima della celebrazione, che sarebbero stati ammessi ad assistere solo i parenti”. Al funerale erano presenti anche la moglie del muratore, Marita Comi, e la sorella gemella Laura Letizia. Secondo quanto riferito da una partecipante alle esequie, Bossetti, nella chiesa in cui erano presenti solo i parenti della defunta, avrebbe brevemente “salutato la madre”.

Ambra Angiolini età, altezza, peso, vita privata, carriera: tutto sull’attrice italiana

Incidente sulle Alpi svizzere: chi sono i 5 alpinisti italiani morti

Incidente sulle Alpi svizzere: chi sono i 5 alpinisti italiani morti