in

Chi è Irama, biografia, carriera, età, altezza e peso, vita privata: tutto sul vincitore di Amici 2018

Nella serata di ieri è stato decretato il vincitore di Amici 2018: la diciassettesima edizione del talent-show di Maria De Filippi è stata ‘stra-vinta’ da Irama, cantante italiano che ha convinto tutti nel corso di questa edizione. Ma cosa sappiamo sul vincitore di Amici 2018 – Il Serale? Irama, vero nome Filippo Maria Fanti, è stato uno dei protagonisti della diciassettesima edizione di Amici e vincitore designato da settimane da pubblico e professori. Un volto non del tutto sconosciuto, dal momento che nel 2016 ha già calcato grandi palchi come quello del Festival di Sanremo e del Coca Cola Summer Festival nel 2016, vincendo il circuito dedicato ai giovani. L’artista aveva un contratto discografico con Warner Music Italy, ma come da lui stesso spiegato nel talent show di Maria De Filippi ha deciso di interromperlo perché non ha avuto modo di far sentire al pubblico le sue canzoni come desiderava. E proprio con la Warner ora ha sottoscritto un nuovo contratto.

Leggi anche: Tutte le news sul mondo di Amici 2018

Chi è Irama: età, altezza e peso

Ma cosa sappiamo su Irama? Quanti anni ha? Il vincitore di Amici 2018 è nato a Carrara il 20 dicembre 1995: ha attualmente 22 anni e prossimamente festeggerà il traguardo dei 23 anni. Qual è l’altezza di Irama? I centimetri di Filippo Maria Fanti sono pari a 165 centimetri per un peso corporeo pari a 65 chilogrammi. 

Irama vita privata: è fidanzato?

Impossibile trovare indizi di una fidanzata di Irama. Il cantante ha sempre dichiarato di volersi dedicare completamente alla musica. Durante Amici, il pubblico nota una certa simpatia tra lui e l’allieva Nicole Vergani. Ma niente più…

Chi è Irama: formazione e biografia

Cresciuto a Monza, dichiara di essersi interessato fin da bambino alla musica di Francesco Guccini e Fabrizio De André, per poi avvicinarsi all’hip-hop. La sua musica è un connubio di diversi generi, influenze e anche beat dalla strada. Il suo nome d’arte, scelto dopo avere anagrammato il secondo nome, Irama, vuol dire proprio “ritmo” in lingua malese. Nel 2014 ha collaborato con Valerio Sgargi, incidendo tre singoli: Amore mio, Per te e È andata così. Nel 2016 ha partecipato al Festival di Sanremo nella sezione “Nuove proposte” con la canzone Cosa resterà. Parallelamente ha pubblicato il suo primo e omonimo album. Nel giugno dello stesso anno ha partecipato alla quarta edizione del Summer Festival, vincendo la sezione Giovani con Tornerai da me. Nel 2018 entra ufficialmente a far parte della diciassettesima edizione del talent Amici di Maria De Filippi da cui esce vincitore, ricevendo anche il premio Radio 105. Qui presenta i singoli Un giorno in più (che lo porterà ai vertici della classifica iTunes), Che ne sai, Che vuoi che sia, Un respiro e Nera, contenuti nell’EP Plume.

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

stretta di mano kim jong-un trump

Trump-Kim Jong-un: accordo firmato a Singapore, i primi dettagli

Governo Conte migranti, Toninelli a Circo Massimo: “L’Italia non è un Paese xenofobo, con Salvini c’è massima condivisione”