in

Chi fa l’amore arriva a 100 anni, lo dice nonna Lidia

Alla centenaria ha resto omaggio anche il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi che si è personalmente recato a trovarla per brindare ai primi cento anni dell’arzilla signora.

Simpatico il siparietto tra il primo cittadino e nonna Lidia. Filippeschi ha rivolto alla donna la domanda più logica: “Signora, come si fa ad arrivare a cento anni? Ci sveli il suo segreto“. La signora Serfogli non si è fatta pregare per rispondere e senza porre tempo in mezzo ha detto: “Sono sempre stata astemia e non ho mai fumato”. L’ilarità, però, è scoppiata in un lungo e sincero applauso quando la centenaria ha elencato la terza buona abitudine della sua vita: “Più di ogni cosa mi piaceva tanto fare l’amore!”

Non bere, non fumare e fare l’amore. Eccola qui la ricetta per vivere almeno un secolo. Qualcuno ci aggiunge anche ‘farsi i fatti propri’ che non guasta mai. Intanto, idealmente brindiamo con Nonna Lidia e assaggiamo una fetta del sua torta di compleanno: “Non mi aspettavo una festa di compleanno così bella” ha confessato la signora Serfogli ai familiari. E allora: altri cento di questi giorni!

Written by Fabrizio Pucci

Fabrizio Pucci nasce nel 1970 a Livorno, città dove risiede. Nel 1984 pubblica il primo articolo, la presentazione della partita di calcio Livorno-Ancona. Dopo il Liceo inizia una serie di collaborazioni con radio e tv che con gli anni lo porteranno fino a Tele+ e Sportmediaset. Attualmente collabora con Il Tirreno di Livorno. Appassionato di Sport, non si perde una partita del 'suo' Livorno per lavoro, ma anche per amore della maglia amaranto. Pessimista di natura, perché è sempre meglio prepararsi al peggio per poi festeggiare il meglio.

Finmeccanica, mazzette come se piovessero

Ospedali in Lombardia: 60 milioni di euro per ristrutturarli