in

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata 5 marzo: Roberta Ragusa, Elena Ceste e le gemelle Schepp

Nella puntata di Chi l’ha visto?, il programma di servizio di Rai 3, in onda domani, mercoledì 5 marzo, subito dopo Un Posto al Sole, Federica Sciarelli si occuperà nuovamente del giallo che avvolge la scomparsa di Roberta Ragusa, della sparizione di Elena Ceste, cercando di capire che fine abbiano fatto queste due mamme di cui non si ha più notizia, ma parlerà anche del mistero che avvolge le gemelle Schepp. Che fine hanno fatto le due bambine?

federica sciarelli

Riaprendo il capitolo riguardante le mamme scomparse, dopo il ritrovamento del cadavere di Christiane Seganfreddo, la giornalista e conduttrice del programma della terza Rete Rai, cercherà di mantenere viva l’attenzione sul caso di Roberta Ragusa, la donna scomparsa da oltre due anni da Gello, la cui sorte sembra essere un vero e proprio enigma. Logli, marito della donna, è stato convocato dai magistrati di Pisa per essere interrogato, ma non si è presentato. Cosa ha voluto dire l’uomo con questa azione? A quanto recita il fax dell’avvocato di Logli, il marito di Roberta Ragusa ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere. Possibile che nemmeno lui voglia cercare di aiutare gli inquirenti?

Elena Ceste, invece, conosciuta come la mamma di Asti e scomparsa da poco più di un mese, sta facendo preoccupare tutti. Questo lungo silenzio fa pensare che non sia successo nulla di buono, ma non si hanno prove. Chi l’ha visto? cercherà di rivolgersi, come sempre, ai propri telespettatori per cercare nuove testimonianze, nuove indizi in grado di aiutare gli inquirenti a risolvere entrambi i casi.

Federica Sciarelli, infine, si occuperà anche della scomparsa delle gemelline Schepp. A quanto pare dopo l’arrivo ad Ottawa dell’inviato del programma la televisione canadese ha iniziato a cercare con maggiore sollecitudine Alessia e Livia Schepp, le due bambine scomparse a causa del padre ritrovato morto alla stazione di Cerignola il 30 gennaio 2011. Come mai le ricerche si sono spostate dall’altra parte dell’oceano? Il team della trasmissione ha ricevuto in redazione la lettera di un uomo che oltre ad assicurare di aver stampato i passaporti falsi delle piccole ha indicato il Canada come terra del loro nascondiglio.

Edinson Cavani e Niklas Backman

Calciomercato: dalla Francia voci contrastanti su Cavani alla Juventus (Video)

Carne

Salute, mangiare carne e formaggio in eccesso fa male come il fumo