di Stephanie Barone in ,

Cimici marroni in casa e sulle piante: come debellarle


 

L’autunno vi sta dando non pochi problemi a causa delle cimici marroni in casa e sulle piante? Ecco qualche rimedio naturale per tenerle lontane e debellarle.

cimici marroni in casa, cimici marroni, cimici in casa, cimici in casa come debellarle, cimici marroni in casa come eliminarle, cimici marroni in casa come eliminarle, cimici marroni in casa cosa fare, cimici marroni in casa rimedi naturali,

Le cimici marroni arrivate dall’Asia stanno dando non poco filo da torcere ai residenti del nord Italia che hanno case, orti, giardini e piante da balcone invasi dai fastidiosi insetti dell’autunno; questa nuova tipologia di cimici infatti è particolarmente aggressiva nei confronti della natura nutrendosi delle piante e sta rovinando colture e giardini. Come allontanarle da casa ed evitare che uccidano il verde? Ecco qualche rimedio naturale per tenere lontane da casa le cimici marroni (qui qualche consiglio anche contro quelle verdi) e riuscire a sopravvivere al loro fastidiosissimo odore pungente.

Per prima cosa è necessario sapere che, essendo arrivate da poco anche in Italia le cimici marroni (il primo esemplare è stato rinvenuto nel 2012) ancora non si sa bene se i rimedi naturali pensati per le cimici verdi funzionino anche su questi nuovi insetti. Inoltre le cimici marroni hanno una grande capacità riproduttiva, senza contare che depongono le uova ben due volte l’anno, in primavera e a fine estate. Per questo motivo è facilmente spiegabile il gran numero nel quale sono presenti.

Come provare quindi a tenerle lontane da casa e dal giardino, dove si rifugiano per nutrirsi ma soprattutto per cercare di ripararsi dal freddo dell’inverno al quale andiamo incontro? Oltre ai classici rimedi come l’aglio e l’olio di neem, è possibile provare per combattere le cimici marroni in casa anche l’erba gatta; posizionate alcune di queste piante sul balcone e vicine alle finestre: gli insetti non la gradiscono e ne staranno alla larga. Vale la pena provare anche la farina fossile, una roccia sedimentaria che è il residuo di microscopiche alghe vissute milioni di anni fa. Posizionatela agli angoli della casa e vicino alle finestre ma attenzione se avete un animale domestico in casa: non deve essere ingerita.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook