di Alessandra Solmi in , ,

Clarissa Marchese a Domenica Live: “Si può dire no”


 

Clarissa Marchese a Domenica Live ha raccontato cosa le è successo quando ha tentato di intraprendere la carriera di attrice. L’ex tronista di Uomini e Donne ha così spiegato meglio quanto già annunciato a Le Iene e lanciato il suo messaggio a tutte le ragazze.

Dopo quanto raccontato a Le Iene, Clarissa Marchese a Domenica Live ha spiegato meglio le molestie subite. Nella puntata del noto programma di Canale 5 condotto da Barbara d’Urso, subito dopo la querelle fra Miriana Trevisan ed Eva Henger, l’ex tronista di Uomini e Donne nonché ex Miss Italia ha raccontato, con molto coraggio, come andarono le cose nel 2015 quando, fresca della vittoria del concorso di bellezza, voleva intraprendere la carriera da attrice. “Nel 2015, dopo che ho vinto Miss Italia, insieme all’agenzia che mi seguiva nel percorso a Miss Italia, ho iniziato a studiare recitazione ….” durante gli studi, però,  “un giorno c’è stata la possibilità di fare un provino con un famoso regista italiano….  di cui si sta parlando in questo periodo …“. Clarissa Marchese ha sottolineato la sua voglia di prepararsi al meglio e di studiare recitazione senza prendere alcuna scorciatoia.

>>> LEGGI QUI COS’ALTRO è ACCADUTO A DOMENICA LIVE 

Cosa è accaduto? Ebbene nel racconto di Clarissa Marchese a Domenica Live si apprende che la reginetta di bellezza aveva appena terminato un corso intensivo di recitazione quando le fu proposto il provino e che venne accompagnata dalla sua stessa agenzia a casa del regista. “Io non sapevo fosse casa sua, io sapevo che dovevo prepararmi … lui si era offerto di offrirmi lezioni di recitazione prima  del provino” ha detto Clarissa continuando il suo intervento con: “Io venivo da due settimane di corso intensivo di recitazione ….  il regista voleva incontrarmi, si sono messi d’accordo con l’agenzia…. io pensavo fosse il provino, invece erano altre lezioni a gratis …“. Le cose potevano, forse, apparirle fin da subito strane, così come le è stato fatto notare dagli ospiti in studio, ma le prime ore di lezione si sono svolte nel migliore dei modi. L’ex tronista ha sottolineato di aver ricevuto dal regista buoni consigli e di aver fatto con lui gli stessi esercizi di recitazione che aveva appena finito di fare con i suoi coach.

Le prime ore passano come vere e proprie lezioni. Verso la fine, si parla di possibili parti che avrei potuto interpretare, lui mi dice che di solito una ragazza con la mia fisicità viene scelta per fare ruoli come l’amante e deve essere disposta a fare qualsiasi cosa … anche scene un po’ più spinteE’ solo a questo punto, dopo svariati esercizi di improvvisazione, che il regista propone a Clarissa Marchese di spogliarsi completamente davanti a lui  e lei rifiuta. Con la stessa naturalezza con cui le ha chiesto di spogliarsi il regista ha chiesto a Clarissa Marchese come mai non fosse disposta a farlo e successivamente ha cambiato argomento e finito la sua lezione. Il giorno dopo le esercitazioni si sono protratte per ben più ore, ma alla fine degli esercizi di improvvisazione il regista ha nuovamente chiesto a Clarissa Marchese se volesse spogliarsi completamente. Perfino in questa occasione la risposta della bellissima ragazza è stata negativa.

La Marchese, poi, non si è più presentata alle lezioni e nemmeno al provino. Il racconto dell’ex tronista di Uomini e Donne si è poi concluso così: “Dopo qualche mese, mi chiama la mia agente che aveva effettivamente speso risorse, denaro per prepararmi e mi ha detto che lui voleva darti la parte, è successo qualcosa e non vuole più dartela” e con un messaggio ben chiaro a tutte le giovanissime aspiranti attrici: “Il mio messaggio è per tutte le ragazze che vogliono fare questo mestiere e tutti gli altri mestiere, si può dire no“.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook