di Stephanie Barone in

Colesterolo alto cosa mangiare: 5 cibi da evitare (o almeno limitare) durante le feste


 

Con le feste natalizie si tende ad esagerare con alcuni alimenti ma se si soffre di colesterolo alto è meglio non eccedere: ecco 5 cibi da evitare, o almeno da limitare, durante i cenoni di Natale e Capodanno.

colesterolo alto cosa mangiare e cosa evitare, colesterolo alto cosa mangiare, colesterolo alto cosa evitare, colesterolo alto dieta, colesterolo alto cibi da evitare,

Durante le feste natalizie, tra cenone di Natale e Capodanno, spesso si tende ad esagerare anche con i cibi meno salutari; complici giornate seduti a tavola e poco movimento, la salute potrebbe non giovarne, soprattutto per i diversi italiani che soffrono di colesterolo alto e che devono prestare maggiore attenzione alla loro dieta. Quali i cibi tendenzialmente da evitare o almeno da limitare durante le feste per tenere sotto controllo il problema del colesterolo alto e quindi giovarne in salute? Ecco cinque cibi con cui non esagerare e da cui sarebbe meglio stare alla larga.

=> Ecco tutto quello che bisogna sapere sul colesterolo alto

In generale non sono per nulla buona amici di chi soffre di colesterolo alto i grassi; proprio per questo motivo, visto che durante le feste si tende a mangiare cibi abbastanza pesanti, bisognerebbe stare alla larga da un eccessivo consumo di piatti ad alto contenuto di grassi, che essi siano di origine animale (burro, strutto) o vegetale ma ricchi di grassi saturi (olio di cocco e olio di palma). Prodotti da cui stare tendenzialmente alla larga se si deve tenere sotto controllo il proprio colesterolo alto sono anche quelli a base di uovo, dalla pasta fresca ai prodotti da forno confezionati; gli esperti infatti consiglierebbero un consumo settimanale di uova (mangiate singolarmente o all’interno di altri prodotti) che non superi le 2/3 a settimana.

Poco consigliabili per chi soffre di colesterolo alto anche i prodotti a base di latte intero come yogurt, formaggio, dolci con panna o altri derivati che sarebbero da limitare esattamente come gli insaccati e le carni eccessivamente grasse e condite. Malgrado sia piacevole fare festa anche con qualche bollicina durante le feste natalizie, sarebbe preferibile non esagerare con le bevande alcoliche se si soffre di colesterolo alto.

* Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook