di Michele Iacovone in

Colosseo Roma: il Ministro Dario Franceschini ‘Nascerà il Parco Archeologico del Colosseo’


 

Lo ha annunciato il Ministro dei beni e delle attività culturali Dario Franceschini: a Roma nascerà il Parco Archeologico del Colosseo, ecco tutti i dettagli del nuovo decreto riorganizzativo

Roma nasce il Parco Archeologico del Colosseo decreto Franceschini

Il Ministro Dario Franceschini ha annunciato il decreto con il quale si riorganizza la Sopraintendenza speciale per quanto riguarda l’area archeologica centrale di Roma. Nascerà dunque il Parco Archeologico del Colosseo. È stato, infatti, presentato il contenuto del decreto: la definizione stessa di parco archeologico è riferita all’articolo 101 del Codice dei Beni Culturali.

Roma manterrà la sua autonomia contabile e la gestione di alcuni siti e il parco stesso avrà competenze sul Colosseo, sul Foro Romano, sulla Domus Aurea e sul Palatino. Il parco archeologico verrà istituito quindi con un decreto, che entro i prossimi due giorni dovrà essere firmato e confrontato tra sindacati per finire poi al vaglio della Corte dei Conti. Per ciò che concerne, invece, la selezione del direttore del parco, questa verrà effettuata tramite un bando internazionale.

Il Ministro Dario Franceschini ha commentato così la novità: “Quella del Colosseo è l’area archeologica più importante del mondo, un simbolo del nostro Paese, e individuare il nuovo direttore di questo Parco archeologico con una selezione internazionale è un grande passo in avanti“. Affinché l’andamento del parco vada positivamente, il 30 per cento sugli incassi complessi annui verrà passato alla Sopraintendenza speciale, oltre ai consueti fondi stanziati dal ministero. Il 20 per cento, invece, andrà al sistema museale nazionale, mentre il restante 50 per cento rimarrà al Parco Archeologico del Colosseo.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...