in

Come si vota alle regionali 2013 in Lombardia

Oltre alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica, in Lombardia il 24 e 25 Febbraio si voterà anche per eleggere il nuovo Presidente e Consiglio Regionale. Come per tutti, gli orari di apertura ai seggi elettorali sono:  domenica 24 febbraio dalle ore 8 alle ore 22 e lunedì 25 febbraio dalle ore 7 alle ore 15.

Elezioni Regionali Lazio

Come si vota alle regionali in Lombardia: La scheda per il voto al Consiglio Regionale è di colore verde, e sono previste quattro differenti modalità di preferenza:

1. Votare per un solo candidato alla carica di presidente della Regione. Bisogna segnare solo sul nome.

2. Votare per un solo candidato alla carica di presidente della Regione e per una delle liste provinciali collegate. ogni elettore, potrà esprimere una preferenza per un candidato a consigliere regionale della lista provinciale votata, segnando il cognome nello spazio indicato.

3. Voto disgiunto, votare per un candidato alla carica di presidente della Regione e per una delle altre liste provinciali a esso non collegate. Anche in questo caso è opportuno scegliere il cognome in caso di candidato a consigliere regionale della lista provinciale.

4. Votare solo per una lista provinciale, ed a sua volta il voto viene espresso anche a favore del candidato presidente della Regione a essa collegato.

Come tutte le regioni che votano anche per i Presidenti ed i Consiglieri Regionali, non è previsto il ballottaggio, quindi il candidato che ottiene una percentuale di voti maggiore viene eletto presidente.

I nomi e le liste dei candidati:
– Umberto Ambrosoli (PD, SEL, IDV, PSI, Centro Popolare Lombardo, Patto Civico – Ambrosoli Presidente, Etico a Sinistra);
– Roberto Maroni (PDL, Lega Nord, Maroni Presidente, Lista Lavoro e Libertà Tremonti 3L, Fratelli d’Italia – Centro Destra Nazionale, Pensionati, Alleanza Ecologica Lombardia Popolare);
– Gabriele Albertini (Movimento Lombardia Civica, Albertini Presidente, UDC)
– Silvana Carcano (Movimento Cinque Stelle)
Carlo Maria Pinardi (Fare per Fermare il declino)
Roberto Formigoni (presidente uscente del centro destra).

Written by Vincenzo Iozzino

Classe 82, giornalista e pubblicista dal 2005, ha collaborato con diverse importanti redazioni, tutt'ora porta avanti un progetto personale editoriale creato ed aministrato da lui. E' attratto principalmente dalla scrittura creativa, le cui conoscenze sono state approfondite pesso la facoltà di Cultura ed amm. dei Beni Culturali di Napoli, dove si è formato. Campano, vive a Gragnano, territorio montuoso che lui definisce "braccia dell'angelo", una vera vocazione che lo ha spinto ad appassionarsi al Running ed al Trekking, e nel 2012 diventa istruttore di Atletica leggera. Vive con una meravigliosa moglie e due splendidi bambini.

comandante francesco schettino

Schettino vuole tornare a lavorare: ha già fatto un colloquio

Elezioni 2013: come si vota per la Camera