di Andrea Monaci in

Concorso Polizia 2017 graduatoria Gazzetta Ufficiale: oggi la pubblicazione


 

Concorso Polizia 2017: oggi la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della graduatoria per sapere chi potrà accedere alle prove psico-fisiche ed attitudinali

concorso polizia 2017 graduatoria

Ormai ci siamo. Sta per essere pubblicata oggi sulla Gazzetta Ufficiale l’attesissima graduatoria del Concorso Polizia 2017. Si tratta dell’elenco dei candidati che hanno superato la prima prova e che potranno quindi proseguire nel concorso, accedendo alle prove fisico-attitudinali.

Concorso Polizia 2017 graduatoria Gazzetta Ufficiale: incertezza sul numero dei convocati

Perché tutto questo interesse verso la graduatoria? Perché a fronte di migliaia di partecipanti al concorso polizia 2017 i posti disponibili per gli allievi agenti sono solo 1148. Di questi posti 893 sono riservati a cittadini italiani. 176 invece i posti riservati ai Volontari in ferma prefissata (Vfp1) in servizio da almeno 6 mesi, gli altri ai Volontari in ferma prefissata pluriennale. La graduatoria però non servirà a capire chi saranno i convocati che potranno accedere alla seconda prova. Non è infatti dato sapere quale sia il numero preciso dei convocabili. Dalle informazioni che girano su alcuni forum, compreso il frequentatissimo Mininterno.net, potrebbero essere anche più di 6000. Cresce dunque l’attesa a più di tre settimane dalla prova scritta affrontata da tutti gli aspiranti agenti di polizia.

Concorso Polizia 2017 graduatoria Gazzetta Ufficiale: le graduatorie pubblicate oggi

Inoltre è bene fare chiarezza sui documenti che saranno pubblicati. Sono tre le graduatorie che saranno pubblicate oggi: la prima infatti riguarda i civili, le altre due invece i volontari in ferma prefissata di un anno e di quattro anni (Vfp1 e Vfp4). Chi sarà convocato per le prove successive dovrà sottoporsi ad alcuni accertamenti di tipo Psico fisico ed attitudinale. Le prove fisiche prevedono una corsa di 1000 metri, il salto in alto, il sollevamento alla sbarra. Infine, la procedura del concorso si concluderà con un colloquio dinanzi alla commissione esaminatrice.

 

 

 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook