in

Convegno anti vaccini alla Camera: Roberto Burioni e la Ministra Lorenzin contro Zaccagnini

Giovedì, alla Camera dei Deputati, è avvenuto un incontro organizzato dall’ex cinque stelle, ora deputato Mpd Adriano Zaccagnini. Si è trattato di un convegno dal titolo ‘L’altra verità’ e che molti hanno identificato come anti vaccinista. Il gruppo politico di cui il deputato fa parte ha preso le distanze e forti critiche sono giunte non solo dal Pd, ma anche da professionisti come il virologo Roberto Burioni o la stessa Ministra della Salute Beatrice Lorenzin.

Il convegno anti vaccini non è piaciuto a nessuno e sono molte le figure pubbliche, soprattutto politiche, a essere insorte. Primo fra tutti il virologo e docente Roberto Burioni che, tramite un post sul suo profilo Facebook, considera l’iniziativa un vero e proprio insulto al Parlamento e una vergogna. Anche la Ministra Beatrice Lorenzin non è rimasta in silenzio: “Ancora una volta i paladini dell’antiscienza tentano blitz nelle sedi istituzionali per cercare di dare visibilità a tesi anti vax basate sul nulla, su dicerie anti scientifiche contestate da tutta la comunità e dagli istituti internazionali“.

Di contro, l’onorevole Zaccagnini, ha precisato che il convegno non è a titolo anti vaccinista, minacciando anche di querelare chiunque sostenga che sia contro le vaccinazioni. Il Pd, invece, ha richiesto fortemente la presenza della presidentessa della Camera Laura Boldrini, la quale, tramite portavoce, ha ribadito la sua posizione in merito: “L’uso dei locali per le conferenze stampa è affidato alla responsabilità di chi organizza. La posizione tenuta dalla Presidente della Camera Laura Boldrini sui vaccini non dà adito ad equivoci. Basti ricordare la campagna .bastabufale da lei lanciata due mesi fa contro le fakenews“.

Luis Fonsi età, altezza, peso, moglie e figli: tutto sull’autore di Despacito [FOTO]

Samanta Togni altezza: quanto è alta la protagonista di Ballando con Le Stelle 2017?