in

Cori Razzisti Tifosi Pro Patria, Video Reazione Boateng contro la curva

Ecco cosa accade ad inizio 2013 nel cuore della Lombardia che produce, a soli 30 km dal centro di Milano. Siamo a Busto Arsizio, popoloso centro della provincia di Varese, da sempre considerato “milanese” più che varesotto.

amichevole pro patria milanI soliti stupidi e gli immancabili cori razzisti fanno da cornice a quella che doveva essere una giornata di sport e divertimento. Soprattutto per il folto pubblico presente sugli spalti.

Ed invece ecco cosa è realmente accaduto, con il video in esclusiva pubblicato su Youtube grazie al filmato realizzato da Milan Channel nel corso dell’amichevole di Busto Arsizio, terminata come detto con largo anticipo rispetto al previsto.

E’ stato capitan Ambrosini, su invito dello stesso Boateng (oggetto dei fischi del pubblico di casa), a ritirare la squadra. Va detto, però, come si evince chiaramente anche nel video che segue, che la stragrande maggioranza del pubblico non ha condiviso l’atteggiamento di quei pochi che hanno rovinato una giornata di sport.

Infangando il nome della città di Busto Arsizio e dell’intera provincia di Varese.

[visibile]
Fai il Login Con Facebook per Vedere il VIDEO INTEGRALE di cosa è successo a Busto Arsizio!!

[/visibile]
[nascosto]

[/nascosto]

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

Sondaggi Elezioni 2013

Elezioni, se si votasse oggi ecco chi vincerebbe

pomeriggio 5 nuova perizia

Omicidio Melania Rea, motivazioni sentenza di condanna Parolisi