in

Corradino Mineo capolista PD al Senato in Sicilia

I capilista sono stati decisi dalla Segreteria Nazionale del PD. In Sicilia il segretario Lupo è stato impegnato in una trattativa per abbassare la quota di candidati decisi da Roma da 11 a 5 nominativi, per rispettare il più possibile i risultati delle primarie. Capolista al Senato nell’isola sarà dunque il giornalista Corradino Mineo.

Siciliano, conosciutissimo sul territorio nazionale in quanto ha lungamente lavorato in Rai: al TG3 prima corrispondente da Parigi e da New York, poi come direttore di Rai News ha condotto diversi programmi televisivi.

Inoltre ricordiamo che Corradino Mineo è figlio di Mario Mineo già deputato all’Assemblea Regionale Siciliana dal 1947 al 1951. Il segretario Bersani propone una persona conosciutissima e molto stimata per tentare di ottenere al Senato quella maggioranza che ormai sappiamo essere necessaria per governare senza bisogno di alleanze e apparentamenti successivi.

I giornalisti, colleghi di Mineo, si avvicendano già sui social nell’esprimere il disappunto per un collega che verrà meno alla sua professione per impegnarsi in politica, a riprova della stima di cui gode nel suo ambiente.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Funes Mori al Palermo

Calciomercato: 3 argentini per Inter, Palermo e Fiorentina

Dieta per perdere peso

L’Allenamento per Perdere Peso