in ,

Cranberriers, Dolores O’Riordan cause morte news: ipotesi overdose da farmaci

Cranberriers, Dolores O’Riordan cause morte news: riferisce l’ultim’ora che la cantante della celebre band irlandese morta improvvisamente a soli 46 anni lo scorso 15 gennaio, potrebbe essere deceduta per avvelenamento da Fentanyl. A dieci giorni dalla sua scomparsa, dunque, emerge la prima indiscrezione ufficiosa sul decesso.

Gli inquirenti da subito fecero sapere che il caso della morte della famosa cantante veniva trattato come ‘non sospetto’. In attesa che maggiori e più dettagliate informazioni in merito arrivino con l’esito degli esami tossicologici, atteso per il 3 aprile prossimo, scrive il Santa Monica Observer che Dolores O’Riordan potrebbe aver assunto deliberatamente una dose eccessiva di Fentanyl, un potente analgesico oppioide utilizzato contro il dolore cronico. La stessa sostanza che ha ucciso Prince. A rivelarlo sarebbe stata una fonte della polizia di Londra, dove la leader dei Cranberries è morta lo scorso 15 gennaio, trovata senza vita nel bagno di una camera d’hotel dove stava alloggiando.

Leggi anche: Cantante Cranberries Dolores: drammatici retroscena dal suo passato, mistero su cause morte

Questa l’indiscrezione giornalistica non confermata ufficialmente dell’autorità: morte per presunta overdose da farmaci. Secondo quanto riferito da un poliziotto di Scotland Yard, la sostanza sarebbe stata trovata dalle autorità nella camera dell’albergo a Londra dove l’artista è deceduta lo scorso 15 gennaio. Il Fentanyl è una sostanza considerata molto più potente dell’eroina; nel 2015, infatti, la Drug Enforcement Administration diffuse un’allerta in merito, definendo il farmaco una “minaccia per la salute e la sicurezza pubblica”. “L’amministrazione sottolineò come anche piccole dosi di Fentanyl potessero essere letali e che incidenti e overdose correlati alla sostanza si stessero verificando ad un ritmo allarmante”. (Fonte Adnkronos)

La morte di Dolores O’Riordan è ancora inspiegabile. Aveva sì problemi di natura psicofisica, però dopo l’annuncio della scorsa estate in cui comunicava problemi di salute e uno stop forzato ai concerti, nelle ultime settimane sembrava essersi ripresa fisicamente. Il 15 gennaio, giorno in cui è morta, la cantante avrebbe inviato due messaggi vocali al responsabile della sua etichetta discografica Dan Waite, dicendogli che sarebbe voluta uscire a cena con lui e sua moglie. “Un paio di cose mi hanno fatto pensare che fosse depressa, ma stava facendo piani per la settimana”, ha precisato Waite. Scrive Rolling Stones, che Dolores in quei messaggi vocali “sembrava felice e parlava spesso dell’amore per i suoi figli. Dai quali, però, era lontana”.

Lontano da te fiction Mediaset

Lontano da te fiction Mediaset: Megan Montaner e Alessandro Tiberi nella nuova romantic comedy

Quarto Grado domenica

Quarto Grado stasera 26 gennaio 2018: il caso di Renata Rapposelli