in

Crina scomparsa a Ravenna news: per Roberta Bruzzone non si tratta di allontanamento volontario

Crina Vasilovici, 29enne rumena in Italia da tanti anni, è irreperibile dallo scorso 24 gennaio. Il suo, secondo l’ipotesi investigativa più accreditata, sarebbe un allontanamento volontario. Sposata con un connazionale, che avrebbe dovuto raggiungerla in Italia, insieme alle loro due bambine pochi giorni dopo la sua scomparsa, lavora nell’Agriturismo Palazzo Manzoni di San Zaccaria (Ravenna), dove ha sede anche il suo alloggio. Due al momento i punti fermi di questa inchiesta: poco prima di sparire nel nulla una vittoria di circa 5mila euro allo slot machines in un bar vicino alla stazione di Ravenna, di cui era cliente abituale, e la richiesta di una nuova sim per il cellulare in un Tabacchi di Punta Marina, sempre pochi giorni prima di far perdere le sue tracce.

Crina Vasilovici scomparsa a Ravenna news: il segreto confidato all’amica prima di sparire

Sulla sua scomparsa si sono fatte finora diverse supposizioni, anche quella che ci sia un altro uomo nella sua vita e la presunta separazione dal marito di cui Crina avrebbe fatto cenno ad un’amica. Si è anche parlato della presunta ludopatia di cui sarebbe affetta la 29enne rumena, di cui la madre, che lavora come badante in Italia, ha detto di essere all’oscuro. Ma sono solo ipotesi al momento non suffragate da elementi concreti. Chi non la pensa affatto così è la criminologa Bruzzone, che nella sua rubrica sul settimanale Giallo dà una precisa interpretazione di questa misteriosa scomparsa.

crina scomparsa a ravenna nes

“Qualche giorno prima di sparire la donna aveva vinto cinquemila euro al gioco, indubbiamente una somma ‘appetitosa’ ma non sufficiente per pensare di allontanarsi in vista di una nuova vita lontana dagli affetti più cari”queste le parole di Roberta Bruzzone –  “E certamente non è questo lo scenario da privilegiare per cercare di chiarire la situazione. Ritengo piuttosto improbabile che si tratti di un allontanamento volontario, per essere più chiara. Le persone che la conoscono sanno quanto sia legata alla sue due figlie. Purtroppo ritengo probabile che qualcuno possa averle fatto del male, magari per sottrarle la somma di denaro che aveva vinta qualche giorno prima”.

al bano problemi di salute

Al Bano e Romina Power: “Sono in tour solo con i miei figli e senza di lei”

Striscia la Notizia oggi 15 febbraio 2018, Nadia Rinaldi: “Non posso dire che Monte fumasse”