in

Crina Vasilovici scomparsa a Ravenna news: il segreto confidato all’amica prima di sparire

Crina Vasilovici scomparsa a Ravenna dal 23 gennaio, importanti novità a La vita in diretta: si fa sempre più concreta la possibilità che la donna, 29enne rumena madre di due bambine, si sia allontanata volontariamente. “Crina sarebbe in Veneto viva”, dicono le ultime indiscrezioni sul caso, e che la donna fosse molto infelice negli ultimi tempi. I punti fermi a sostegno di siffatta ipotesi investigativa: una vittoria di circa 5mila euro allo slot machines in un bar vicino alla stazione di Ravenna, di cui era cliente abituale, e la richiesta di una nuova sim per il cellulare in un Tabacchi di Punta Marina, pochi giorni prima di scomparire.

donna scomparsa a ravenna

Crina scomparsa a Ravenna da oltre dieci giorni: spunta l’ipotesi di un altro uomo nella sua vita

Del suo presunto vizio del gioco i familiari erano all’oscuro: la madre di Crina ha detto di averlo appreso dai media, così pure il marito di Crina – in Romania che le due figlie quando la moglie è scomparsa – e le amiche in Italia sono rimaste di stucco nell’apprendere che la 29enne aveva l’abitudine di giocare spesso alle slot. Durante il programma di Rai 1 sono emerse anche altre informazioni importanti: Crina forse aveva un segreto inconfessabile. Prima di sparire ha confidato ad un’amica che l’ha trovata molto triste di essersi appena separata dal marito. “L’ho incontrata quel martedì pomeriggio, e mi ha confidato che si stava separando dal marito, allora io le ho detto di non scoraggiarsi e di tirarsi su”. Della presunta crisi coniugale però non vi sarebbe prova: il marito di Crina ha negato tale ipotesi, e anche la madre della donna ha detto “non ne so niente, mia figlia non mi ha mai parlato di problemi con il marito”.

Crina era irrequieta, e le parole che ha raccontato la sua amica ex datrice di lavoro, Monìca, lo confermano: “Ultimamente la vita le andava stretta, aveva un vuoto nel cuore, aveva una fame bulimica di emozioni, desiderava sempre cose nuove ma poi si sentiva vuota, smarrita …”. Crina le aveva mandato alcuni messaggi prima di sparire, parole che lasciavano presagire quello che poi è accaduto: “Era disorientata e insofferente. insomma”. Altro elemento che potrebbe essere utile alla ricostruzione dei fatti, un link pubblicato su Facebook da Crina all’alba di martedì 23 gennaio, giorno della scomparsa. Un brano musicale il cui testo dice: “Vorrei andare via da sola nel mondo, senza che nessuno mi riconosca”. Solo una coincidenza o Crina è davvero scappata da qualcosa, qualcuno?

Enzo Avitabile, biografia e carriera: a Sanremo 2018 con Peppe Servillo e la canzone “Il coraggio di ogni giorno”

Massimiliano Caroletti a Striscia la Notizia: “E’ stata un’eliminazione annunciata”