in

Crozza ironizza a Ballarò: dopo Mussolini, celebreremo anche Dell’Utri

Grande ironia a Ballarò nella trasmissione di questa sera, dove nella introduzione consueta il comico genovese Maurizio Crozza non ha risparmiato stoccate all’ex presidente del Consiglio, frequente bersaglio delle sue battute.

crozza

Questa volta a scatenare la comicità di Crozza sono state le sconvolgenti dichiarazioni di Berlusconi in occasione della commemorazione dei morti per il Nazismo, lo scorso 27 gennaio, quando affermò che di Mussolini non bisogna ricordare solo le decisione negative, ma anche le cose positive che aveva fatto.

Il comico ligure ha così consigliato al presidente di dormire prima di fare certe dichiarazioni, viste le foto che sono circolate in rete che lo ritraevano colto a dormire in occasione della commemorazione della Shoah. La stoccata è stata rivolta anche verso i “seguaci” di Berlusconi, visto che la conclusione di Crozza è stata che un giorno, così come ora avviene con Mussolini, si celebrerà anche l’operato di Dell’Utri, da anni accusato di mafia.

 

Written by Mattia Preziuso

Nato ad Avellino, 21 anni, appassionato di sport, prevalentemente calcio. Studente di Farmacia presso l'Università degli Studi di Fisciano e già collaboratore di altri siti. Segue con particolare attenzione notizie utili e sport.

Tutto pronto per Sanremo 2013

Berlusconi sarà a Ballarò, ospite della puntata del 5 febbraio