in

Da foto a stencil: come fare

Creare uno stencil partendo da una fotografia è un’opereazione  che richiede fantasia ed un pò di dimistichezza con i vari porgrammi di fotoritocco. Questa è una piccola guida per chi è alle prima armi, per cui consiglio di partire dalla fotografia desiderata e trasformarla in un immagine di due colorii; poi man mano che si prende dimistichezza con il programma e con il taglierino, si possono creare lavori con più tonalità di colore e con immagini sovrapposte.

Programmi di fotoritocco per trasformare la vostra foto ce ne sono tanti, ma tra i migliori abbiamo sicuramente Photoshop e Gimp. Io consiglio di utilizzare Gimp, il quale è molto semplice e offre un apposito strumento chiamato soglia che, regolato in maniera corretta, trasforma in un attimo la foto da colori, in bianco e nero.

foto stencil

Una volta ottenuto il risultato desiderato potete finalmente stampare la vostra immagine a grandezza desiderata. A questo punto viene sicuramente la parte più lunga e delicata, che è quella del ritaglio. Consiglio di usare fogli di acetato trasparenti da sovrapporre all’immagine e poi ritagliare con il taglierino uno dei due colori (in genere si lascia il colore che fa da bordo all’immagine).

Ottenuta la mascherina potete riempire il ritaglio usando colori acrilici, spray o altro a seconda della superficie su cui dovete riportarla. Buon divertimento.

Passeggiare a Londra

Londra, tutti i concerti del 2013

Nicola Cosentino

Nicola Cosentino furioso pronto a rovinare il PDL se non lo candidano