di Federico Elboni

Dai Vampiri al Sado Maso: Robert Pattinson potrebbe essere Christian Grey


 

Robert Pattinson è il nome più quotato per interpretare il protagonista maschile del film 50 sfumature di grigio, che racconta una storia un po’ di amore e un po’ BDSM, tratto dall’omonimo romanzo primo di una trilogia best seller in tutto il mondo.

L’uomo è Robert Pattinson, il giovane attore diventato famoso in tutto il mondo per il personaggio di Edward Cullen, il vampiro adolescente protagonista di Twilight.
Il personaggio è quello di Christian Grey, giovane miliardario bellissimo e amante perverso, dedito a pratiche sessuali sadomoasochiste, maniaco del controllo e  stalker possessivo.

L’attore britannico è dato come il candidato più probabile per recitare il ruolo del perverso miliardario per il film 50 sfumature di grigio, che dovrebbe uscire a settembre 2013.
La pellicola è tratta dal primo dei 3 romanzi scritti da E. L. James, una trilogia che racconta la storia d’amore un po’ particolare che nasce quando Anastasia Steele, giovane goffa studentessa universitaria vicina alla laurea viene spedita da un’amica ad intervistare l’amministratore delegato della Grey Enterprises Holdings Inc., il bel tenebroso Christian Gray.
Da questo episodio i due iniziano ad incontrarsi e ad Ana, la protagonista femminile e voce narrante, si ritrova invischiata e innamorata di quest’uomo che nasconde una personalità contorta e piena di segreti dolori.
Christian, infatti, non ha relazioni affettive con le donne, si limita a pratiche sessuali, rigidamente codificate nei ruoli di dominatore e sottomessa.
Ana stravolgerà la sua vita, lasciandosi andare ai giochi di Christian ma dimostrando anche una forte personalità, decisa a conoscere davvero quest’uomo che porta con se un passato di molestie e di abbandono.

E. L. James ha costruito sul suo personaggio maschile una trilogia di romanzi, arrivando a vendere oltre 30 milioni di copie nel mondo.
E adesso arriva il primo film e i bookmaker inglesi scommettono tutto su Pattinson per il ruolo di protagonista.

Altri possibili candidati sono l’attore Alex Pettyfer, che hai visto sul set di In time del 2011 e Ryan Gosling, che ricorderai per Le pagine della nostra vita, oppure per il personaggio dello skinhead neonazista in The believer.

Staremo a vedere se le scommesse sono giuste e chi sarà la protagonista femminile di questa pellicola, che è destinata ad infiammare le platee femminili di tutto il mondo, se il successo ai botteghini sarà pari a quello di vendite dei romanzi.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Correlati

Commenta via Facebook

I nostri Quiz

Speciale Venezia 2015