in ,

Dani Alves fa tremare la Juventus: “Dybala deve andare via per migliorare”

Dani Alves fa tremare la Juventus per due motivi: lui sogna la Premier League e consiglia al suo amico, Paulo Dybala, di cambiare aria per crescere ulteriormente. Intervistato dall’emittente brasiliana Canais Esporte, ieri sera Dani Alves ha messo in dubbio la sua permanenza a Torino. Ma cosa ha detto a Paulo Dybala? “Abbiamo parlato, gli ho detto che dovrà andare via per potersi migliorare”, ha dichiarato il terzino brasiliano.

>>> Cristiano Ronaldo lascia il Real Madrid? <<<

Durante l’intervista, Daniel Alves si è divertito a dare un giudizio su tutti i fuoriclasse con cui ha giocato tra Barcellona e Juventus. “Messi? Genio. Iniesta? Gentleman. Xavi? Maestro. Puyol? Guerriero. Buffon? Professionista. Neymar? Il miglior giocatore brasiliano che abbia mai visto giocare”, ha spiegato Dani Alves. Poi è giunto il turno di Dybala, definito “un gioiello che darà frutti”, ma che l’esterno brasiliano vede lontano da Torino. “Abbiamo parlato tante volte e gli ho detto che un giorno, non so quando, dovrà andare via dalla Juve per migliorarsi ancora di più”.

>>> Tutto sul mondo del calcio <<<

Dani Alves ha parlato anche del suo futuro. Ancora Juventus? Chi lo sa, anche perché il suo sogno è giocare in Premier League: “L’anno scorso ho rifiutato molte offerte dalla Premier perché sentivo che dovevo passare per la Serie A. Lì c’è una grande cultura difensiva e per andare a giocare in Inghilterra devi saper difendere bene. Se voglio andare in Inghilterra? Sinceramente sì e spero che un giorno ci andrò.”

Cristina Parodi La vita in diretta addio: ecco chi potrebbe sostituirla

Karina Cascella parola di Andrea Damante

Karina Cascella attacca Chiara Biasi su Instagram: “Il tempo passa per tutte, adesso c’è Giulia De Lellis”