di Vincenzo Mele in

Daniele Bossari compagna: “Così ci siamo conosciuti io e Filippa Lagerback”


 

Daniele Bossari ha raccontato nella casa del Grande Fratello Vip come è nata la storia d’amore con la compagna Filippa Lagerback

Cala la sera al Grande Fratello Vip e i concorrenti si riuniscono in un cenacolo, raccontando aneddoti, avventure, storie di vita. Sarà l’aria del vespro oppure il fatto che, nonostante siano rinchiusi tra quattro mura, la giornata all’interno della casa del Grande Fratello Vip è ugualmente frenetica. Si lava, si cucina, si discute, si mangia e poi la sera via con i racconti fuori al giardino o fuori alla stazione per gli abitanti di Tristopoli. Ieri sera è toccato a Daniele Bossari svelare una parte della sua vita, ovvero come ha conosciuto l’attuale compagna Filippa Lagerback. 

Daniele Bossari compagna: “Ecco come ho conosciuto Filippa Lagerback”

Il conduttore televisivo e radiofonico era insieme a Gianluca Impastato, Giulia De Lellis e Ivana. La giovane romana gli ha chiesto della compagna e della figlia e lui ha iniziato il racconto della sua vita, partendo dai primi giorni con Filippa Lagerback: “Vidi Filippa in una campagna pubblicitaria e subito mi colpì – ha confessato Daniele BossariDa quel momento è iniziato un dolce corteggiamento: la invitai come ospite nel mio programma e dopo con modi garbati le feci capire che avevo perso la testa per lei.” Certo non è stato tutto rose e fiori, perché il conduttore ha dovuto essere molto paziente e vincere la concorrenza con gli altri contendenti: “All’inizio non le piacevo e poi lei era fidanzata. Era un uomo alto, robusto e pensavo di non riuscire a conquistarla, invece l’italiano ha poi vinto.” Bossari non ha voluto rivelare se Filippa Lagerback tradì il suo fidanzato per lui: “Appena si rese conto che poteva esserci qualcosa con me, fermò la storia che aveva in corso”. Bossari ha ricevuto i complimenti dal suo coinquilino, Gianluca Impastato, il quale ha affermato: “Mi piacciono le persone che si pongono degli obiettivi”; mentre Giulia De Lellis ha paragonato la storia di Bossari alla sua: “Anche io quando sono scesa per Andrea c’erano trenta ragazze, ma per me esistevamo solo noi due” 

Dall’altra parte della casa, invece, si parlava di temi più impegnativi come la religione e la politica con Simona Izzo e Marco Predolin che facevano da Ciceroni.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook