in

Davide Maran scomparso in Slovenia, ipotesi tragica: è finito nel fiume? C’è un video

Davide Maran scomparso in Slovenia, ultime notizie: purtroppo la polizia che indaga sulla sparizione dello studente 26enne di Cento (Ferrara), di cui si sono perse misteriosamente le tracce la mattina dello scorso 25 marzo a Lubiana, dove risiedeva per motivi di studio, avrebbe ragione di pensare che il giovane sia finito nelle acque del fiume Ljubljanica, il corso d’acqua che taglia in due la capitale slovena. L’ipotesi era stata presa in considerazione da subito, ma nelle ultime ore tale convinzione degli inquirenti si sarebbe rafforzata alla luce di un video delle telecamere di videosorveglianza della zona che riprenderebbero il passaggio del giovane, finito nel fiume non si sa per quali cause (caduta accidentale, malore o gesto volontario sono tutte ipotesi ancora al vaglio); unica certezza, come mostrerebbe il frame in oggetto, il soggetto in questione, che potrebbe essere stato proprio Davide Maran, in quel frangente temporale era solo.

Leggi anche: Davide Maran scomparso in Slovenia: due avvistamenti, ecco dove e quando

Fonti investigative paventano dunque la tragica fine del 26enne ferrarese, in attesa che emergano riscontri oggettivi di ciò. Ovviamente gli investigatori si stanno muovendo in questa direzione, ma cn estrema prudenza, giacché il corpo del ragazzo non è stato ritrovato. La famiglia, ovviamente, è stata messa al corrente di questa tragica ipotesi. Anche l’Ansa ne dà  conferma: “Ci sarebbe anche un’immagine ripresa da telecamere sul lungofiume che avvalorerebbe l’ipotesi e ci sono elementi che fanno pensare che si tratti di lui. A quanto si apprende i familiari sono a conoscenza di questa ipotesi, spuntata di recente con le immagini. Gli investigatori procedono comunque con prudenza anche perché non è stato trovato nessun corpo”.

stuidente italiano scomparso in slovenia

Se l’ipotesi trovasse conferma si spegnerebbe ogni speranza di ritrovare in vita il 26enne, idem dicasi per l’attendibilità delle due segnalazioni arrivati ai carabinieri nei giorni scorsi, secondo le quali Davide sarebbe stato avvistato nel Bellunese e a Trieste. Davide Maran, studente di scienza del farmaco all’Università di Milano, era a Lubiana per un master post lauream. L’ultima volta che è stato visto erano le 6 del mattino di domenica 25 marzo, nei pressi della discoteca Klub K4 di Lubiana. Da quel momento, il mistero. Gli investigatori continuano a scandagliare le acque del fiume Ljubljanica, a Lubiana.

Amici 2018: vince Matteo mentre Filippo viene eliminato (VIDEO)

Governo 2018, accordo M5S – Pd? Martina chiude a Di Maio, ma c’è chi vuole il ritorno di Renzi