in

Davide Maran scomparso in Slovenia, video fiume: due testimoni l’hanno visto cadere in acqua?

Davide Maran scomparso in Slovenia, ultime notizie: altri due testimoni potrebbero averlo visto nei suoi ultimi minuti di vita. Una coppia che portava a spasso il cane potrebbe averlo notato ma senza accorgersi. A diverse settimane dalla sparizione dello studente Erasmus 26enne, di cui si sono perse le tracce a Lubiana lo scorso 25 marzo, la polizia slovena non è riuscita a trovare il suo corpo. Si teme infatti che il giovane sia finito nelle acque del fiume della città, poiché un video delle telecamere di sorveglianza della zona lo avrebbe ripreso cadere in acqua. Senza il ritrovamento di un corpo, però, questa non potrà che rimanere una mera ipotesi.

Dadide Maran scomparso: una coppia lo ha visto finire nel fiume?

Sempre dalle immagini di una telecamera, potrebbero anche arrivare ulteriori novità sul caso. In una ripresa gli inquirenti avrebbero infatti visto passare una coppia lungo il fiume Ljubljanica. L’orario e la posizione dei due soggetti secondo la polizia che indaga darebbero compatibili con il frangente temporale in cui il presunto Davide Maran finisce in acqua. Gli inquirenti sperano che la coppia possa avere visto il ragazzo e fornire indicazioni agli inquirenti su quale direzione abbia preso.

Potrebbe interessarti anche: Davide Maran scomparso in Slovenia, video fiume: i genitori hanno visto quelle immagini e lo hanno riconosciuto

Scomparso in Slovenia: chi sono i testimoni che potrebbero averlo visto

A così tanto tempo dall’accaduto tuttavia sarà molto difficile rintracciare i due involontari ed inconsapevoli testimoni. “È stato addirittura diffuso un loro identikit, invitando chiunque si riconoscesse in quella descrizione a prendere contatto con il comando. La donna aveva i capelli neri e portava occhiali con una montatura dello stesso colore. Indossava una giacca nera lunga fino al ginocchio e portava uno zaino sulle spalle”, si legge sul Resto del Carlino. L’uomo con lei “era di statura media, vestito con una giacca rossa con strisce riflettenti e in testa aveva un cappello nero. Anche lui aveva gli occhiali”.

Mark Zuckerberg facebook Roma

Scandalo Facebook: come scoprire se i tuoi dati sono finiti a Cambridge Analytica

Sex toys e salute: quali scegliere senza rischi