in

Davide Scotti scomparso a Sesto San Giovanni: nessuna traccia dal 13 aprile

Davide Alfredo Scotti scomparso a Sesto San Giovanni (Milano): l’uomo, 38enne, ha fatto perdere le sue tracce il 13 aprile. Secondo l’appello diramato da Chi l’ha visto? ha detto alla moglie che sarebbe andato in chiesa e non è più tornato a casa. Poco prima della scomparsa aveva espresso il desiderio di raggiungere un monastero. Dove potrebbe essere andato? E soprattutto, cosa lo avrebbe spinto ad abbandonare la famiglia?

Potrebbe interessarti anche: Bambini rapiti dal padre a Bolzano: la disperazione della mamma in un video-appello

Questa la sue descrizione second le informazioni fornite dal programma Rai:

Sesso:M
Età:38 (al momento della scomparsa)
Statura:180
Occhi:castani
Capelli:brizzolati
Abbigliamento:maglioncino a costine color senape con cappuccio e zip, un paio di jeans chiari. Porta la fede
Scomparso da:Sesto San Giovanni (Milano)
Data della scomparsa:13/04/2018
Data pubblicazione:21/04/2018

Davide Scotti, 38 anni, vive a Sesto San Giovanni (Milano) con la moglie e la figlia. Intorno alle ore 7:15 del 13 aprile è uscito di casa per andare in chiesa, la parrocchia San Giuseppe sita in via XX Settembre. Anche la moglie e la figlia sono uscite, ma quando la donna ha fatto ritorno a casa il marito non c’era e, dopo aver visto che inspiegabilmente aveva lasciato lo smartphone a casa, è scattato l’allarme. Quando Davide Alfredo Scotti è uscito, non ha infatti portato con sé il telefonino, così pure i documenti e le carte di credito. Il giorno prima aveva manifestato l’intenzione di visitare un monastero ma non aveva specificato quale. La famiglia è molto preoccupata e chiede la massima condivisione dell’appello.

Uomini e Donne trono classico

Uomini e Donne oggi 25 aprile 2018 non va in onda: ecco perché

“Vuoi scommettere?”, Michelle Hunziker racconta l’emozione di condurre al fianco della figlia Aurora: “Si è guadagnata la fiducia”