di Michela Becciu in ,

Denise Pipitone nuova segnalazione foto, Piera Maggio: “Potrebbe essere un fotomontaggio”


 

Denise Pipitone nuova segnalazione foto, Piera Maggio: “Potrebbe essere un fotomontaggio”. Le nuove indagini su impronte ordinate dalla procura, tutte le news sul caso oggi a Mattino 5

denise pipitone foto ragazzina

Scomparsa Denise Pipitone news: è notizia di ieri che la Procura di Marsala ha deciso di riaprire le indagini sul caso della bimba scomparsa a Mazara del Vallo il 1° settembre 2004. Il nuovo input all’inchiesta è arrivato grazie all’inchiesta giornalistica di Agnese Virgillito, inviata di Mattino 5.

Come ribadito in trasmissione anche stamani, i nuovi accertamenti erano stati chiesti dall’avvocato di parte civile Giacomo Frazzitta e da Piera Maggio, madre della piccola, la scorsa primavera, grazie ad una segnalazione fatta dalla giornalista della trasmissione di Canale 5, che parlavano di tracce di impronte rilevate all’interno di un’auto, che avrebbero potuto dimostrare la presenza di Denise in qualche luogo o su qualche auto dopo il sequestro. Tracce mai esaminate e che ora, grazie alle nuove tecnologie a disposizione degli inquirenti, saranno analizzate. La Procura ha disposto infatti che tutte le impronte rilevate dagli investigatori in vari luoghi e su diverse auto siano sottoposte a un esame per la ricerca del Dna, che ora può essere estrapolato anche da impronte digitali.

—> Denise Pipitone disposte nuove indagini su impronte: procura riapre il caso

Le parole dell’avvocato di Piera Maggio rilasciate questa mattina nel corso della diretta di Mattino 5: “Agnese Virgillitto, una vostra collega, ha avuto questa segnalazione da una fonte anonima e noi abbiamo fatto questa richiesta perché abbiamo verificato tra le carte che, effettivamente, potevano essere fatte queste ulteriori analisi” così l’avvocato Giacomo Frazzitta – “La novità è che la Procura della Repubblica sta valutando tutti i frammenti d’impronta che erano stati rilevati all’epoca dei fatti in diversi luoghi che possono essere interessanti sotto il profilo investigativo. Non è stata trovata nessun impronta di manina, in realtà sono state trovate diverse dimensioni di frammenti d’impronta, polpastrelli più o meno grandi ma non è detto che siano di un minore. Per questo bisogna stare molto cauti. E’ un’indagine generalizzata ma è certo che, se dal frammento d’impronta che rilascia sudore e grasso, è possibile trarre, con le tecniche più avanzate di oggi, il dna (ricordo che non abbiamo l’impronta digitale di Denise ma abbiamo il dna) è un passaggio estremamente importante”.

>>> Denise Pipitone news: chiesto nuovo invecchiamento foto <<<

Denise Pipitone, la segnalazione giunta a Chi l’ha visto?

In queste ore anche la segnalazione a Chi l’ha visto? della foto di una bambina, apparsa su un sito pedo-pornografico, che assomiglierebbe tantissimo alla Denise ‘invecchiata’ dai Ris:

Piera Maggio stamani in diretta a Mattino 5 ha ammesso che effettivamente la somiglianza con la figlia c’è, ma che al riguardo non vuole farsi illusioni e procedere con cautela, poiché a una prima osservazione della foto ha avuto l’impressione che possa trattarsi di un fotomontaggio. Pertanto, essendo stati in questi anni numerosi i falsi allarme di possibili avvistamenti d Denise, rivelatisi opera di mitomani, è meglio tenere i piedi ben saldi a terra e aspettare l’esito degli accertamenti investigativi.

 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook