in

Diodato età e vita privata: un amore con Levante prima di Sanremo 2018?

Cosa sappiamo su Antonio Diodato, il cantante protagonista a Sanremo 2018 insieme a Roy Paci per il singolo “Adesso” e presente sulle colonne di gossip nelle scorse settimane per il presunto amore con Levante? Ecco tutte le curiosità…

Leggi anche: Tutte le chicche sul Festival di Sanremo 2018

Diodato età: quanti anni ha?

Antonio Diodato è nato ad Aosta, è di origine pugliese, in particolare di Taranto, città dove è cresciuto, e romano d’adozione. I suoi primi lavori sono stati effettuati a Stoccolma, dove ha partecipato a una compilation lounge cantando il brano Libiri (che avrebbe dovuto essere Liberi ma viene storpiato dai produttori svedesi) con i DJ svedesi Sebastian Ingrosso e Steve Angello, che andranno a formare qualche anno dopo gli Swedish House Mafia. Tornato in Italia, si è laureato al DAMS di Roma in cinema. È nato il 30 agosto 1981 e ha 36 anni.

Quando mi imbarcai su un cargo battente bandiera liberiana 🇱🇷. #diodato

Un post condiviso da Diodato (@diodatomusic) in data:

Diodato vita privata: Levante è la sua fidanzata?

Secondo le indiscrezioni di “Chi”, rivista di gossip di Alfonso Signorini dello scorso novembre, la cantautrice Levante sarebbe legata ad un collega, della stessa scuderia dell’etichetta Carosello Records, la stessa dei Thegiornalisti. Il nuovo amore di Levante sarebbe Diodato, anche lui cantautore. La coppia, però, al momento non è mai uscita allo scoperto.

Ci siamo. Ultima prova all’Ariston e poi… #diodato #sanremo2018 #adesso

Un post condiviso da Diodato (@diodatomusic) in data:

Diodato a Sanremo 2018 racconta Adesso

Così Diodato, autore del testo, commenta “Adesso”, la canzone con cui si esibirà assieme a Roy Paci a Sanremo: “Mi sono reso conto d’aver sprecato tante opportunità di non aver vissuto appieno tanti momenti speciali e ho capito che spesso sono le nostre insicurezze, le nostre paure a portarci altrove, a distrarci. Sicuramente i tempi che viviamo non aiutano, visto il continuo bombardamento di informazioni a cui siamo sottoposti, ma il problema non è la tecnologia, non sono i social. È il nostro approccio ad essi ad essere spesso malato, perché guidato da quelle stesse fragilità, da una costante ricerca di conferme che però solo la realtà può darci. “Adesso” rappresenta una volontà chiara, una sorta di mantra che ripeto con forza a me stesso per non tornare a commettere gli stessi errori e per non dimenticare che tutto ciò che di buono ho ottenuto, è sempre arrivato da un vissuto cosciente. La nostra costante ricerca della felicità troverà sempre più appagamento nel viversi il momento, in una condivisione attenta, che in una nostra proiezione distratta, futura e virtuale”.

Laky falle tu le valigie per favore. #diodato #siparte #adesso #sanremo2018

Un post condiviso da Diodato (@diodatomusic) in data:

Diodato carriera: la discografia completa

Album in studio

  • 2013 – E forse sono pazzo
  • 2014 – A ritrovar bellezza
  • 2017 – Cosa siamo diventati

Singoli

  • 2013 – Ubriaco
  • 2014 – Babilonia
  • 2014 – Se solo avessi un altro
  • 2014 – Eternità
  • 2015 – Piove
  • 2017 – Mi si scioglie la bocca

Premi e riconoscimenti

  • 2014 – Vincitore del premio giuria di qualità di Sanremo (con Babilonia)
  • 2014 – Vincitore del premio MTV Award Best New Generation
  • 2014 – Vincitore del premio Deezer come miglior artista dell’anno
  • 2014 – Vincitore del premio De André come migliore reinterpretazione dell’opera

Stato Sociale

Chi è Lo Stato Sociale, il gruppo indie protagonista al Festival di Sanremo 2018: le curiosità

Neymar Jr Five

Neymar Jr Five, il torneo di calcio a 5 torna in Italia: si comincia a Milano il 7 aprile