in ,

Donald Trump: “L’Italia pagherà di più per la NATO”

Donald Trump ha un annuncio da fare agli italiani: il presidente degli Stati Uniti, durante un’intervista alla Associated Press, ha svelato come durante l’incontro con il Premier Gentiloni sia stato trovato l’accordo per un aumento della spesa da parte dell’Italia per la partecipazione alla NATO.  Secondo il presidente americano Donald Trump, l’Italia è pronta a pagare di più per mantenere attiva la Nato.

Le ultime notizie di politica estera con UrbanPost

Donald Trump lo ha detto in un’intervista rilasciata all’agenzia Associated press e ha così riferito: “Con il primo ministro italiano — svela Trump in un passaggio del colloquio — ieri stavamo scherzando. ‘Avanti,, devi pagare di più’. E lui pagherà”. Il giornalista chiede conferma dell’affermazione sul passaggio e Donald Trump risponde con tono serio: “Sta per concludere. Ma nessuno me ha mai posto il problema; nessuno aveva mai chiesto a lui di pagare di più. Ora siamo in un tipo diverso di presidenza.”

Tutto sul mondo delle news con UrbanPost

 L’aumento dei contributi alla Nato da parte dei Paesi Europei è uno dei cavalli di battaglia della campagna elettorale di Trump: gli Stati Uniti destinano a spese per la Difesa (Nato inclusa) più del 4% del loro Pil, mentre i Paesi europei, salvo qualche eccezione, sono fermi all’1,5%.  Stando ai dati riportati da Repubblica, l’Italia è ferma 1,1%, ma se nel calcolo si aggiungono (come vorrebbe il ministero della Difesa) gli stanziamenti del ministero per lo Sviluppo economico per i programmi militari e quelli per le missioni estere, si arriverebbe all’1,4%.

Musei aperti il 25 aprile 2017 a Milano, Roma, Napoli, Torino e altre citta

25 aprile 2017: musei aperti a Milano, Roma, Napoli, Torino e altre città

Emmanuel Macron moglie, Mario Adinolfi su Facebook: “È innaturale!” (FOTO)