in

Doni ex Roma lascia il Calcio per problemi di cuore

Le sue condizioni erano già conosciute dai tecnici della società giallo rossa, riscontrando un’aritmia cardiaca, nonostante questo, Doni aveva avuto lo stesso l’autorizzazione per giocare a calcio, ma qualcosa non andava.

roma parma

Per il 33enne brasiliano la notizia da parte dello staff medico inglese, è stata un durissimo colpo, abbandonare definitivamente l’attività sportiva, per un giocatore di livello internazionale come lui, è l’incubo ricorrente di chi fa sport ad altissimi livelli, tuttavia, salvaguardare la salute ed avere ancora la possibilità di stare vicino alla sua famiglia dato il precedente arresto cardiaco, è un “dono”.

Le ultime indiscrezioni di calciomercato prima della notizia del suo abbandono definitivo, lo vedevano ritornare a giocare in casa con i brasiliani del Botafogo. Doni, nonostante le sue condizioni, è stato molto riconoscente alla squadra ed ai tecnici del Liverpool, dicendo che la società con lui si era comportata benissimo. La notizia in poche ore, ha fatto il giro del mondo.

Written by Vincenzo Iozzino

Classe 82, giornalista e pubblicista dal 2005, ha collaborato con diverse importanti redazioni, tutt'ora porta avanti un progetto personale editoriale creato ed aministrato da lui. E' attratto principalmente dalla scrittura creativa, le cui conoscenze sono state approfondite pesso la facoltà di Cultura ed amm. dei Beni Culturali di Napoli, dove si è formato. Campano, vive a Gragnano, territorio montuoso che lui definisce "braccia dell'angelo", una vera vocazione che lo ha spinto ad appassionarsi al Running ed al Trekking, e nel 2012 diventa istruttore di Atletica leggera. Vive con una meravigliosa moglie e due splendidi bambini.

Terremoto 1° febbraio Serre Vibo Catanzaro

Terremoto oggi in Calabria, scossa magnitudo 2.3 tra Vibo e Catanzaro

Il Mattino di Napoli da oggi costa 1,20 euro