di Andrea Monaci

Droga, Ricercato Francesco Casisa Attore Fiction “il Capo dei Capi”


 

Francesco Casisa, scoperto da Emanuele Crialese con il suo “Respiro” e poi volto noto delle fiction “Paolo Borsellino” e il “Capo dei Capi”, coinvolto in un’indagine per traffico e spaccio di droga. Ma lui è a Parigi con la figlia di un Ministro francese

Francesco Casisa Attore Il Capo dei Capi Ricercato per Droga

Sembra un film, invece questa  volta è tutto vero. Francesco Casisa, volto noto di cinema e fiction originario di Palermo, è nei guai: secondo la Procura di Marsala, che ha emesso nei suo confronti un provvedimento di fermo, l’attore è coinvolto in traffici di droga nella zona del Belice. Ma lui è irreperibile, o meglio, è ufficialmente latitante in quanto ricercato dalla Polizia italiana: sarebbe in Francia al seguito della fidanzata, la giovane Yamina Benguigui, figlia di un Ministro del Governo francese di Francois Hollande.

Il 25enne attore originario dello “Zen” di Palermo, uno dei quartieri più turbolenti della città siciliana, già parcheggiatore abusivo di mestiere, non è nuovo a problemi giudiziari con la droga. Nemmeno 4 anni fa finì fermato per lo stesso motivo, ma addirittura con la droga con sè: mezzo chilo di cocaina e hascisc, non proprio un quantitativo da uso personale. Fu però quasi graziato, con una condanna ad un anno con la condizionale. Casisa viveva da tempo tra Palermo e Parigi per via della relazione con la giovane francese, ma per ora non ha fatto sapere nulla tramite i propri legali.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Correlati

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...