in

Duplice delitto di Rolle, Sergio Papa: ricorso in Cassazione per chiedere scarcerazione

Coppia uccisa a Rolle: i difensori di Sergio Papa hanno fatto ricorso in Cassazione per ottenere la scarcerazione, già negata, del 35enne di Refrontolo sospettato di essere l’autore del duplice omicidio di Cison di Valmarino, avvenuto lo scorso 1 marzo scorso. Persero la vita i coniugi 70enni Loris e Anna Maria Nicolasi, aggrediti nella prima mattinata a colpi di Roncola e uccisi barbaramente nel giardino di casa. Ad essere colpita a morte prima la donna, sorpresa mentre andava a portare da mangiare alle galline; ucciso subito dopo l’uomo, colpito appena fuori dall’uscio di casa, mentre ancora in canotta correva fuori per capire cosa stava stava accadendo alla moglie che sentiva urlare disperatamente.

coppia uccisa a rolle

Ebbene, di quel duplice e feroce assassinio come sappiamo è accusato Sergio Papa, che si dichiara completamente estraneo ai fatti. Per la sua difesa non ci sarebbero elementi indiziari così gravi da giustificare il carcere, da qui il ricorso in Cassazione contro il rigetto della prima istanza si carcerazione. Per la difesa gli elementi indiziari a carico dell’uomo sarebbero infatti deboli e in certi punti contrastanti con la ricostruzione fatta dalla Procura. Pesano sull’indagato le intercettazioni ambientali dei colloqui tra Papa e i genitori, per la difesa interpretate non correttamente. Secondo gli inquirenti, infatti, si tratterebbe di informazioni fondamentali, che proverebbero che i genitori di Sergio Papa potrebbero essere a conoscenza dei fatti contestati.

Potrebbe interessarti anche: Coppia uccisa a Rolle: massacro compiuto da più persone? La difesa di Sergio Papa dà battaglia

delitto rolle di cison

Una lettura “forzata” questa, a detta dei difensori di Papa. Per ciò che invece concerne i cellulari sequestrati alla famiglia, come spiegato dai legali di Sergio Papa nel ricorso, dalla analisi degli stessi non sarebbe emerso niente di compromettente a carico dell’uomo o che possa rafforzare la ricostruzione della procura. Tra una trentina di giorni arriverà la decisione della Cassazione in merito.

Personale Ata 2017

Stipendio insegnanti Italia 2018: arrivano gli arretrati per prof e ricercatori

Assunzioni Unicredit 2018: 2mila posti di lavoro con il piano “Transformer 2019”, profili richiesti e info utili