di Gianluca Capiraso

E se la nascita della piccola Pia avvicinasse Balotelli al Napoli?


 

Il legame con la città è stato rinsaldato perché qui Raffaella Fico ha messo al mondo la primogenita di Mario. Balotelli, già a Napoli di frequente, ora ci tornerà ancora di più. E la sua futura sposa sogna di vederlo indossare la maglia azzurra. Così come tutti i napoletani…

mario balotelli a napoli

Che tra Mario Balotelli e la città di Napoli ci fosse un grande feeling non è mai stato un mistero. L’attaccante della Nazionale ha voluto conoscere così bene vizi e virtù della città fino a farsi accompagnare in tour a Scampia, qualche anno fa.

Ora è maturato – così si dice – ed il legame con Napoli è stato ulteriormente rinsaldato perché è la città che ha dato i natali alla piccola Pia, la sua primogenita.

Nata a Napoli per espressa volontà della madre, la bellissima Raffaella Fico, protagonista di un intenso botta e risposta, proprio con il suo fidanzato, nelle settimane precedenti al parto, per il riconoscimento della bambina.

Direttamente da Manchester, dove comunque sembra in lista di sbarco, partirà sempre più spesso e sempre più volentieri alla volta della capitale del Sud Italia. E non più (solo) per mangiare una buona pizza, fare una passeggiata sul lungomare o concedersi una serata di movida partenopea.

Ad aspettarlo ora c’è la piccola Pia, in compagnia di mamma Raffaella, che sogna di vedere il suo futuro marito indossare la maglia del Napoli.

Chissà che la nascita di Pia non possa avvicinarlo ulteriormente anche alla Napoli calcistica, magari spingendolo ad una clamorosa riduzione dell’ingaggio per “amor di famiglia”.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Correlati

Commenta via Facebook

I nostri Quiz

Parliamo di...