di Stephanie Barone in

Effetto yo yo, dieta: scoperto cosa lo causa e (forse) come evitarlo


 

Perdere qualche chilo per poi riprenderlo subito: è l’odiato effetto yo yo di chi segue una dieta per un certo periodo; da uno studio pare essere svelato cosa lo causa e forse come evitarlo.

effetto yo yo dieta, effetto yo yo perché, effetto yo yo cosa lo causa, come evitare effetto yo yo,

Fare una dieta per qualche tempo, perdere diversi chili, tornare alle normali abitudini e vedere come in un baleno i chili tornano a farsi sentire; è l’odiato effetto yo yo con il quale la maggior parte di chi ha seguito una dieta deve fare i conti. Cosa lo causa e come è possibile evitarlo? A cercare di dare una risposta con basi scientifiche alla questione è stato un team di ricercatori dell’Istituto israeliano Weizmann, a Rehovot, coordinato da Eran Elinav, il cui studio è stato poi pubblicato sulla rivista Nature. La risposta al quesito sarebbe nel microbioma, ovvero la popolazione composta da miliardi di batteri (buoni) che vivono nell’intestino.

=> Vi interessano le notizie di Alimentazione? Seguiteci sulla sezione dedicata di Urban Benessere

La ricerca guidata da Elinav è stata condotta su dei topi in sovrappeso i quali sono stati sottoposti a una dieta nella quale cibi normali si alternavano ciclicamente ad alimenti ricchi di grassi. Durante lo studio è stato possibile osservare per i ricercatori che avvenivano delle modifiche al microbioma intestinale dei topi, che persistevano anche dopo la perdita di peso e che contribuivano successivamente a far riprendere velocemente alle cavie il peso perso con la dieta, proprio come accade nelle persone con l’effetto yo yo.  Inoltre le modifiche al microbioma, importante in topi non in sovrappeso, comportavano l’assunzione di peso anche in questi ultimi.

In questo modo, i ricercatori hanno potuto osservare che dopo una dieta, il microbioma modificato contribuisce alla riduzione dei livelli nell’intestino di alcune sostanze che si trovano in natura in alcuni frutti e verdure, ovvero i flavonoidi, nonché a ridurre il dispendio energetico. La soluzione all’effetto yo yo quindi secondo i ricercatori potrebbe essere proprio in un trattamento a base di flavonoidi ma per averne la certezza e soprattutto capirne le dosi saranno necessari ulteriori studi.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook