in

Elezioni 2018, Giorgia Meloni a Matrix: “Tajani? Berlusconi dica il suo candidato prima di domenica”

Per Giorgia Meloni, Antonio Tajani non è il candidato premier del centrodestra. Così, nella serata di ieri, la leader di Fratelli di Italia a Matrix su Canale 5: ospite di Nicola Porro – nella settimana dello speciale pre-elezioni 2018 – la politica romana ha sottolineato il suo disappunto nei confronti di Silvio Berlusconi e della sua poca trasparenza circa il nome del candidato Premier proposto da Forza Italia. “Antonio Tajani non è il mio candidato, dopodiché per me il voto degli italiani è sacro. Se Silvio Berlusconi chiarisce che Tajani è il suo candidato nel caso in cui Forza Italia dovesse arrivare prima nella coalizione di centrodestra e gli italiani votano per Tajani io rispetto il voto dei cittadini.”

Leggi anche: Elezioni 2018, tutte le novità 

Elezioni 2018, Bonino al centrodestra? La reazione della Meloni

Elezioni 2018, a Matrix Giorgia Meloni sottolinea come qualora Berlusconi non dovesse chiarire: “Quale sia quel nome prima, io dopo non garantisco che ci siano i miei voti per fare qualunque tipo di governo. Se poi un’ora dopo mi tirano fuori Emma Bonino se la votano da soli perchè io Emma Bonino non la voto…”  La presidente di Fratelli d’Italia però spera che sia la sua formazione politica ad arrivare prima. Durante Matrix ha detto a questo proposito “Io dico a quelli che vogliono votare centrodestra e non vogliono rischiare che ci siano scenari non chiari, votino Fratelli d’Italia. Se Fratelli d’Italia è forte nella coalizione, il centrodestra ha la maggioranza.”

Giorgia Meloni: “Noi, gli unici davanti al popolo”

Un passaggio è stato fatto anche sul fenomeno del cambio di schieramento nel corso del mandato. Così Giorgia Meloni a Matrix: “Noi  siamo l’unico Partito che ha preso tutti i suoi candidati, l’ha messi di fronte al popolo italiano, e ha fatto prendere un impegno solenne a tutti i suoi candidati per dire: ‘Non cambieremo casacca, non faremo cose diverse da quelle descritte nel programma, e non faremo nessun governo di inciucio né col Pd né col Movimento 5 Stelle, chi non vuole sorprese voti Fratelli d’Italia e non avrà sorprese…”

Ester Pantano, La Mossa del cavallo: ecco cosa è successo sul set

neve roma treni cancellati

Maltempo treni bloccati, Roma e Napoli in tilt strette nella morsa della neve: la situazione