in

Elezioni 2018, Matteo Salvini provoca Renzi: “Dopo il 4 marzo si cerchi un lavoro”

“Renzi il 4 marzo si cerca un altro lavoro, ha finito”. Lo ha detto oggi a Campobasso Matteo Salvini nel suo tour elettorale. Per il segretario della Lega “ci sarà tanta gente che sceglierà Lega al Sud, perchè non vede l’ora di cambiare: se anche qui c’è tanta gente vuol dire che il centrosinistra ha fallito”. Insomma, il leader del Carroccio non ha dubbi e rilancia la sua campagna elettorale anche al Meridione dopo le visite, dei giorni scorsi, a città come Reggio Calabria e Messina – dove comunque non sono mancati attestati di stima e contestazioni – tocca a Campobasso ospitare Salvini.

Leggi anche: Le ultime notizie sulle elezioni politiche 2018

Elezioni 2018, Matteo Salvini non ha dubbi: “Andremo al Governo”

Ad accogliere Matteo Salvini a piazza Pepe – nel cuore di Campobasso – circa una cinquantina di supporters e molti semplici curiosi. Come riporta Ansa, inoltre, il leader del Carroccio si è detto smanioso di arrivare al Governo: “Non vedo l’ora di andare al Governo per passare dalle parole ai fatti – ha insistito Salvini – per dare sicurezza e lavoro agli italiani”. Ieri, però, a Martano – in provincia di Lecce – non sono mancate le polemiche per la presenza del Leader leghista. “Non vedo l’ora che l’Italia torni ad essere un Paese normale dove gli uomini delle forze dell’ordine non siano costrette a tenere a bada 30 sfigati che non hanno altro di meglio da fare alle 3 del pomeriggio perché non hanno da lavorare evidentemente.” ha commentato il leader della Lega a proposito delle contestazioni che lo hanno accolto a Martano.Matteo Salvini Circo Massimo

Elezioni 2018, Matteo Salvini al Sud: applausi ma anche tante contestazioni

Nella giornata di ieri, infine, è arrivata la nota di Rossano Sasso, coordinatore della Lega – Puglia, in cui si parla di una calorosa accoglienza per Matteo Salvini. “Un migliaio di persone entusiaste a dispetto degli immancabili 30 antagonisti ha accolto il leader della lega Matteo Salvini nel corso della sua tappa nel Salento, a Martano. E’ stato un bagno di folla – commenta Sasso – con centinaia di agricoltori, di imprenditori balneari e di tanti cittadini venuti ad acclamare Salvini, che ci hanno regalato tanto entusiasmo e l’energia giusta per proseguire la campagna elettorale.”

silvio berlusoni stop campagna elettorale

Elezioni 2018, Silvio Berlusconi non ha dubbi e legge i sondaggi elettorali: “Abbiamo vinto per due motivi: ecco quali”

Elezioni 2018, Renzi a Quinta Colonna: “Con noi nuove assunzioni nell’Arma, Di Maio ci sei o ci fai?”