in

Elezioni 2018 news, Berlusconi: “Senza maggioranza si torna al voto, niente inciucio”

Silvio Berlusconi nella serata di ieri è stato ospite ad Agorà su RaiTre dove ha colto l’occasione per porre l’accento su alcune questioni irrisolte negli ultimi giorni: a partire dai fatti di Macerata e il raid razzista che ha portato Salvini, suo alleato per le politiche 2018, su tutte le prime pagine di giornale. “Esaspera i toni, deve calmarsi a volte” ha sentenziato il Cavaliere.

Elezioni 2018 news, Berlusconi: “Senza maggioranza si torna al voto”

Silvio Berlusconi non è d’accordo con: “La parola “inciucio”. In Germania c’è da 70 anni. Distinguiamo tra un accordo di fronte a tutti e un accordo segreto tra partiti. A quello sì si può dare il nome “inciucio”, ma comunque non ci sarà bisogno di coalizioni allargate perché gli italiani sono persone di buon senso e ci daranno la maggioranza.” Dunque, conferma Silvio Berlusconi: “Non c’è alcuna possibilità di una coalizione allargata” come esito delle elezioni politiche 2018. E di conseguenza, chiarisce, il leader Forza Italia declina l’invito rivolto da Giorgia Meloni agli altri alleati, per la sottoscrizione pubblica di un patto anti inciucio.

Elezioni 2018 news, Berlusconi: “Il Movimento 5 Stelle peggio dei comunisti”

Per Silvio Berlusconi il Movimento 5 Stelle è quasi peggio dei comunisti che ha contrastato nel 1994: “Il M5S e i comunisti non sono pericoli tanto diversi, i Cinque Stelle non sono un partito democratico, sono una setta, cambiano sempre idea, non hanno mai lavorato, non hanno nessuna competenza, coprirebbero tutti con una patrimoniale.”  E ancora, il Cavaliere ad Agorà su RaiTre evidenzia: “Io per la politica ho sempre provato uno schifo totale ma ci si deve interessare quindi dico a chi vota M5s di considerare che votandoli cadrebbero in un errore più grande di restare a casa e non votare. Io dico che in questa situazione si deve votare per mettere in mano il paese ha chi ha serietà e competenza.”ultimi sondaggi elettorali silvio berlusconi

Elezioni 2018 news, Berlusconi: “Casini? Non me lo sarei mai aspettato”

Berlusconi e la scelta di Casini di candidarsi con il Pd? “È qualcosa che non sarei mai arrivato ad immaginare. Voglio bene a Casini ma non avrei mai potuto immaginare che lui chieda i voti alla sinistra e non immagino nemmeno come possano darglieli.”Liste centrodestra elezioni politiche 2018

Elezioni 2018 news, Berlusconi e l’immigrazione

Sull’immigrazione, invece, Berlusconi ha le idee chiarissime: “La sinistra non ha saputo fermare questa immigrazione e ci ha portato ad oltre 600mila persone. Secondo Salvini la sinistra ha le mani sporche di sangue? Non sono d’accordo, è un’espressione un po’ eccessiva, lui a volte ha toni un po così, ma con noi al tavolo è molto ragionevole…”

Ultimi sondaggi elettorali, Istituto Piepoli: percentuali dei partiti se si votasse oggi

Allarme razzismo dopo Raid a Macerata, scontro politico in vista delle elezioni 2018: Salvini contro tutti

governo news oggi

Elezioni 2018 lista candidati impresentabili, Di Maio la pubblica sul blog M5S e attacca destra, sinistra e la stampa