in

Elezioni 2018 news centrodestra: candidatura Brambilla ok, risolti i problemi in Lombardia

Sospiro di sollievo per il centrodestra che, dopo aver presentato le liste per le elezioni 2018 del prossimo 4 marzo, ha rischiato di veder esclusi dalla corsa per l’esecutivo alcuni candidati di Lombardia 1 e Lombardia 4. Tra i nomi a rischio c’era anche quello di Michela Vittoria Brambilla del movimento “animalista” che, nei mesi scorsi, ha contribuito al rilancio dell’immagine del Cavaliere Silvio Berlusconi.

Leggi anche: Tutte le news sulle elezioni politiche 2018

Silvio Berlusconi salva 5 Agnelli

Elezioni 2018 news centrodestra: risolti i problemi per i candidati

Le candidature del centrodestra nei 17 collegi uninominali delle circoscrizioni Lombardia 1 e Lombardia 4 sono state ammesse “dall’ufficio centrale circoscrizionale della corte di appello di Milano, a seguito dell’integrazione documentale depositata dal delegato della lista ‘Noi con l’Italia Udc'”. Tra i nomi, spiccava quello di Michela Vittoria Brambilla. Lo riferiscono i rappresentanti di lista del centrodestra, aggiungendo che dunque “i candidati sono validamente ammessi alle elezioni” politiche del 4 marzo.

Elezioni 2018 lista centrodestra: esulta “Noi con l’Italia”

L’ufficio incaricato della pratica, presieduto da Maria Luisa Padova – come riporta La Repubblica -, in un provvedimento spiega che i documenti depositati dalla lista Noi con l’Italia “consentono di ritenere sanato l’originario difetto che ha giustificato l’adozione dei menzionati provvedimenti di invalidità delle candidature” proposte per la Camera. Oltre a Brambilla, figuravano nell’elenco dei candidati a rischio anche gli assessori lombardi Massimo Garavaglia e Valentina Aprea.

Santo Domingo: pensionato italiano ucciso in casa

Vasco Rossi concerti 2018

Vasco Rossi concerti 2018: biglietti in vendita per la data zero a Lignano, ecco il costo su VivaTicket