in

Elezioni 2018 news, Renzi a Porta a Porta: “Pronto a campagna elettorale full time, mai al Governo con il M5s”

Matteo Renzi, insieme al Ministro Padoan, è stato ospite di Bruno Vespa nella serata di ieri negli studi di Porta a Porta. Il segretario DEM è carico in vista delle elezioni politiche 2018 che si terranno il prossimo 4 marzo e, nella giornata di oggi, presenterà il programma completo del Partito Democratico in occasione del Congresso. “Sarò impegnato a tempo pieno per tornare al Governo – ha dichiarato un Renzi smagliante negli studi Rai – e non andremo mai alla maggioranza con il Movimento 5 Stelle.”

Leggi anche: Gli ultimi sondaggi elettorali sulle Elezioni politiche 2018

Renzi a Porta a Porta programma Pd: “Niente follie”

Renzi a Porta a Porta ha anticipato parte del programma che verrà presentato questo pomeriggio. “Non aspettatevi effetti speciali, ma piccolo cose quotidiane” ha detto. “Il nostro obiettivo è dare gli 80 euro anche alle partite Iva”. “Nella prossima legislatura mettiamo l’attenzione alle famiglie, ma nessuno prenderà meno di quello che prende oggi”. “Per ciascun figlio, non per quello di Marchionne, con 120mila euro di limite, nella nostra proposta c’è una clausola che dice che comunque ciascuna famiglia che ha almeno un figlio ha 80 euro netti mensili di più per ciascun figlio -ha spiegato Renzi -. E’ la misura più costosa della nostra proposta, vale mezzo punto di Pil, circa 8,5-9 miliardi di euro”. Nel programma del Pd, aggiunge, ci sarà “una proposta sugli affitti, mutuata dall’esperienza di Zapatero”.

Renzi a Porta a Porta: “Mai con estremisti al Governo”

Matteo Renzi a Porta a Porta promette ai suoi elettori che i DEM non andranno mai al Governo con gli estremisti: “A parte che correre dietro quello che dice Di Maio ti fa venire il mal di testa, non si capisce cos’è il centrodestra, è una discussione lunare – ha spiegato il leader del Pd -. Noi con gli estremisti non andremo mai”. Quanto, invece, al sostegno di Prodi, conclude Renzi, “credo sia una cosa che fa piacere, anche perché con questo sistema quelli che votano sinistra radicale fanno un favore a Salvini, ogni voto al partito di D’Alema favorisce il candidato di Salvini e Grillo, è la realtà dei fatti, oggettivamente”.

Matteo Renzi news

Padoan a Porta a Porta: “Niente speculazioni”

Si attende speculazioni sui mercati in vista delle elezioni? “Non un mese di speculazioni ma una situazione di attesa sui mercati. Io seguo lo spread e la situazione dei mercati quasi tutte le ore: non c’è un segno di nervosismo”. Lo dice il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan a Porta a Porta. E a chi gli fa notare che il fondo Bridgewater ha venduto le sue partecipazioni in società italiane, replica: “Sono piccole partecipazioni”.

udine rosetta sgozzata

Udine Rosetta sgozzata e data alle fiamme: chi la intimidiva da anni? “Era ossessionata dal malocchio”

Elezioni 2018 programma elettorale Pd, M5s e Centrodestra: le proposte sul mondo della scuola