in ,

Elezioni 2018 news, Silvio Berlusconi a Porta a Porta: “Legge Fornero da abolire? No, ecco cosa penso” (FOTO)

Elezioni 2018 news, nella carrellata di ospitate a Porta a Porta nella serata di ieri è toccato a Silvio Berlusconi sedersi nel salottino di Bruno Vespa, negli studi Rai. Tanti gli argomenti toccati in vista della campagna elettorale per il voto del 4 maggio da parte del leader della coalizione del centrodestra. Non poteva mancare una lunga disamina della legge Fornero dopo il presunto contrasto con Matteo Salvini, altra personalità forte della coalizione di centrodestra nonché leader della Lega.

Leggi anche: Beppe Grillo lascia il M5S?

Berlusconi a Porta a Porta: “Ecco cosa penso della legge Fornero”

“Abbiamo approfondito l’argomento con i nostri economisti alcune cose vano mantenute come sono, con l’età per andare in pensione. Crediamo che sia corretto che salga, ma con il sistema contributivo vogliamo togliere ogni limite quindi se uno vuole andare a 50 anni prende la pensione per quello che ha versato.” ha spiegato Berlusconi, parlando a “Porta a Porta”, a proposito della richiesta di Salvini che chiede la cancellazione della Fornero.

Elezioni 2018 senza maggioranza: cosa farà Berlusconi?

Cosa risponde Berlusconi a chi gli chiede, in caso di stallo dopo le elezioni, cosa si debba fare per evitare il ritorno alle urne? “Ove si verificasse ma io non credo, c’è un solo modo e cioè che si possa combinare un accordo tra il centrodestra e le altre forze politiche, parlo esclusivamente della sinistra e cioè che quest’ultima accettasse in toto il nostro programma, se lo firmasse accadrebbe in Italia quello che accade in Germania e quindi si potrebbe andare a realizzare il nostro programma con il sostegno anche di un’altra forza politica.”

“Non credo che si verificherà questa situazione, sono convinto che il centrodestra avrà una maggioranza ben superiore al 40% per governare. Salvini è una persona di assoluta responsabilità.”, ha detto ancora Berlusconi a chi gli chiedeva se fosse disponibile a larghe intese in caso nessuno raggiunga il 40% e se all’indomani del voto riprenderà a litigare con Salvini.

Elezioni Regionali Lombardia 2018, Berlusconi commenta Fontana

In merito all’alleanza con Stefano Parisi, l’ex cav ha sottolineato: “Credo che i protagonisti del Quarto polo devono parlare con lui, ma lui vuole essere un pò troppo protagonista e credo che sia per questa sua posizione che abbia delle difficoltà con gli altri”, mentre sul candidato alla regione Lombardia Attilio Fontana, che ha deciso di tagliarsi la barba, ha detto: “Ha fatto bene a tagliarsi la barba ma devo dire che ho visto la fotografia di ieri e dell’oggi e nella foto di prima aveva una bellissima barba risorgimentale, stava quasi meglio prima di adesso.”

beppe grillo sindaco Londra

Elezioni 2018 news, Beppe Grillo lascia il Movimento 5 Stelle?

manager trovato morto a milano

Enrico Maccari trovato morto a Milano news autopsia: no segni violenza, si cerca transessuale che ha dato allarme