in

Elezioni 2018, Salvini prossimo Presidente del Consiglio? Non per Berlusconi: “4 punti dietro”

Silvio Berlusconi, capo di Forza Italia, ai microfoni di Circo Massimo su Radio Capital esclude Matteo Salvini, il segretario del Carroccio, dalla corsa per Palazzo Chigi. E rilancia la candidatura di Antonio Tajani, attuale presidente del Parlamento europeo. “Matteo Salvini ha il forte desiderio di primeggiare nella coalizione – ha sottolineato il Cavaliere a Radio Capital –  ma negli ultimi sondaggi la Lega è a quattro punti di distanza da noi. Il leader sarà espresso comunque dal partito che avrà preso più voti”.  E su Tajani spiega: “Come presidente del Consiglio potrebbe far valere gli interessi dell’Italia in Ue, dove è molto stimato”. E ribadisce: “C’è bisogno di un’Italia stabile e noi abbiamo bisogno di un’Europa amica”.

Leggi anche: Berlusconi a Otto e Mezzo 

Elezioni 2018, Berlusconi al Quirinale? “No”

Il leader del centrodestra, Silvio Berlusconi, ospite a Radio Capital, ricorda che “metteremo il vincolo di mandato in una riforma della Costituzione che abbiamo già preparato e che comprende anche l’elezione diretta del Capo dello Stato”. E quanto alla possibilità di correre per il Quirinale nel 2022, risponde: “Io penso di no, non ho mai avuto ambizioni politiche, questa politica non mi piace proprio, quindi non penso di fare il presidente della Repubblica, nemmeno se ci fosse l’elezione diretta. Io sono di nuovo in campo perché l’Italia ha bisogno di me. Ho sentito come nel ’94 il dovere di non far correre al Paese il pericolo di una vittoria dei cinquestelle, che sono una setta, buoni a nulla capaci tutto”.

Berlusconi – Lario divorzio: il Cavaliere bacchetta l’ex moglie e i legali

L’ultima battuta del Cavaliere a Radio Capital è per una vicenda personale, ovvero il contenzioso con la sua ex moglie Veronica Lario, la quale accusa Berlusconi di aver preteso da lei gli arretrati: “Lei mente o i suoi avvocati non le hanno riferito la nostra proposta. Noi saremmo lieti di chiudere la vicenda senza avere neppure un euro dalla signora Lario, non facendo valere l’obbligo di riavere 46 milioni. Vedremo cosa risponde”.

caso meredith

Omicidio Meredith Rudy Guede revisione processo: Cassazione respinge ricorso dell’ivoriano

analisi di mercato

Come fare un business plan vincente: l’importanza di un’analisi di mercato